x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

" L'Ulivo della Misericordia", l'iniziativa di beneficenza della Confraternita di Montegiorgio per raccogliere fondi pro parco mezzi

2' di lettura
430

di Marina Vita

fermo@vivere.it


“ Abbiamo scelto l’ulivo perché incarna uno dei principi cardinali della Misericordia"- spiega il Governatore Cristiano Bei.

Montegiorgio-Lo scopo è quello di ampliare il parco mezzi e migliorare il servizio di emergenza sanitaria e trasporto. Così la Misericordia di Montegiorgio, cogliendo l’occasione delle imminenti feste Pasquali ha lanciato l’iniziativa di beneficenza “ L’Ulivo della Misericordia” che si svilupperà nei prossimi 3 fine settimana. I militi della Confraternita Misericordia si posizioneranno davanti all’uscita delle principali Chiese di tutti i comuni nei quali erogano il servizio per proporre i loro ulivi a fronte di una donazione minima che poi sarà utilizzata per acquistare nuovi mezzi e sostenere il lavoro che viene quotidianamente svolto sul territorio.

“ Abbiamo scelto l’ulivo perché incarna uno dei principi cardinali della Misericordia- spiega il Governatore Cristiano Bei- la storicità perché è una pianta che resiste per secoli così come la nostra Misericordia, è una pianta legata alla nostra cultura e tradizione, è una pianta che dona frutti preziosi ed è universalmente riconosciuta come simbolo di pace. L’abbiamo scelta anche come segno augurale di Buona Pasqua e ci auguriamo che la popolazione delle comunità che serviamo accolgano il nostro invito alla beneficenza che poi sarà restituito in termini di miglioramento ed efficienza del servizio”.
L’iniziativa parte questo week end da Montegiorgio. Chi vorrà concorrere solidalmente potrà acquistare l’Ulivo della Misericordia: sabato 2 marzo uscita Messa delle 18,30 Chiesa San Giovanni e Benedetto; uscita Messa delle18,30 Chiesa San Paolo di Piane di Montegiorgio; uscita Messa delle 17,30 Chiesa di Santa Maria delle Grazie di Monteverde.
Domenica 3 marzo : uscita Messa delle 10,00 a Monteverde; uscita Messa delle 11,00 a Montegiorgio paese; uscita Messa delle 11,15 a Piane di Montegiorgio ; uscita Messa delle 11,30 Chiesa San Marco Evangelista a Servigliano.

A breve sarà pubblicato anche il calendario che riguarderà gli altri comuni in cui i militi saranno presenti con i loro ulivi nei prossimi weekend pre pasquali: Belmonte Piceno, Grottazzolina, Magliano di Tenna, Falerone, Massa Fermana, Monsampietro Morico, Montappone, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Servigliano.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2024 alle 07:31 sul giornale del 01 marzo 2024 - 430 letture






qrcode