x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Continua la promozione “vela per tutti” rivolta agli studenti dell’indirizzo nautico dell’Istituto Tecnico Tecnologico “G. e M. Montani”

1' di lettura
82

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Grazie alla coordinazione dei professori Cristian Cellini e Marino Brandimarte, dopo il primo appuntamento del 5 dicembre, in cui è stata presentata l'associazione “Liberi nel Vento”, gli alunni hanno potuto ascoltare le esperienze e le imprese di atleti e velisti disabili nell’incontro del 21 febbraio.

Il Direttore Sportivo Fabrizio Ortenzi, insieme al responsabile Daniele Malavolta, hanno presentato alle classi coinvolte l’atleta Luna di Biagio, velista affetta da disabilità cognitiva, e suo papà Giovanni, che l’accompagna in ogni sua avventura. I protagonisti, oltre a portare il proprio esempio di tenacia, hanno spiegato l'importanza delle imbarcazioni da regata “Hansa 303” e “2.4mR” anche dal profilo tecnico, sottolineando come determinate soluzioni influiscano nelle prestazioni. L’intervento in videoconferenza con Marco Rossato ha arricchito l’evento con il proprio racconto sul progetto di un’ imbarcazione green per la traversata dell'Oceano Atlantico, che con molta probabilità vedrà la luce nel 2026/2027. Ai ragazzi sono stati mostrati molti degli accorgimenti ecologici (come sughero, materiali riciclati e propulsione elettrica da fotovoltaico) che saranno adottati e l'uso di Intelligenza Artificiale per la conduzione in mare. A concludere l’evento c’è stato l’invito dell'Istruttore Federale Stefano Iesari a visitare la base nautica di “Liberi nel Vento” ed a provare le imbarcazioni “2.4mR” ed “Hansa 303” nelle prime calde giornate di primavera.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 13:44 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 82 letture


Redazione VivereFermo




qrcode