x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: proseguono i lavori per la costruzione della nuova palestra a Marina Palmense

2' di lettura
98
da Comune di Fermo
www.fermo.net

A Marina Palmense, cantiere in corso per i lavori che vengono eseguiti dalla ditta F.lli Loiudice per la costruzione della nuova palestra.

In questi giorni viene montata la struttura prefabbricata (FOTO) per dotare di un nuovo impianto sportivo il quartiere, in un’area di proprietà comunale, dove potranno essere praticati diversi sport, dal calcetto alla pallavolo al basket.

Impianto di 90 posti, che sarà composto da due blocchi, uno per ospitare le attività sportive e l’altro i servizi. Per la realizzazione di questo impianto è stato riconosciuto al Comune di Fermo da parte del Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri il finanziamento di 1.700.000 euro, dopo la manifestazione di interesse che l’Ente Comunale aveva presentato nell’ambito delle risorse stanziate dal PNRR su “Sport e inclusione sociale”.

"Questo impianto rappresenta un servizio importante e utile per un quartiere che non ne era dotato - ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – un servizio che insieme ad altri è utile anche a chi magari scegliesse di voler vivere qui e per questo stiamo predisponendo un piano particolareggiato del quartiere a misura di persona”.

“Prende forma un’opera veramente importante per il quartiere, che si aggiunge a quanto si è fatto o si sta già facendo a Marina Palmense” - ha sottolineato il vice Sindaco Mauro Torresi - oltre al cantiere per la palestra, sono in corso anche i lavori per le scogliere da sommerse a emerse, sempre con fondi Pnrr, senza dimenticare quanto potrà dare a tutto il territorio il nuovo ponte ciclopedonale ”.

“Per realizzare questo nuovo impianto sono stati riconosciuti al Comune fondi PNRR per la validità del progetto e per le finalità aggregative che si propone, progetto a cui hanno lavorato uffici comunali di più settori ed i tecnici che ringrazio – ha detto l’Assessore ai lavori pubblici e Politiche Comunitarie Ingrid Luciani.

“Al progetto di questa nuova struttura – ricorda l’Assessore allo sport Alberto Scarfini – nel 2022 è stato riconosciuto un finanziamento da parte del Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito delle risorse Pnrr su “Sport e Inclusione Sociale”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2024 alle 10:23 sul giornale del 26 febbraio 2024 - 98 letture






qrcode