x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto Sant'Elpidio: Villa Murri e mercato coperto, procedono i lavori

2' di lettura
220

dal Comune di Porto Sant'Elpidio


Procedono positivamente due progetti importanti per ridisegnare aree centrali della città.

Stanno andando avanti i cantieri all’area verde di Villa Murri, come anche quelli di ristrutturazione del mercato coperto, entrambi finanziati con fondi del Pnrr. In piazza Garibaldi sono state abbattute ampie parti del vecchio mercato coperto, che sarà completamente rinnovato, con interventi sia al piano sotto che a quello fuori terra. Il progetto prevede una suddivisione tra uno spazio chiuso, dove troveranno posto gli operatori commerciali con delle strutture amovibili, e una parte aperta verso la piazza. “Si sta andando avanti secondo le tempistiche previste – commenta il sindaco Massimiliano Ciarpella – Sono lavori importanti che daranno un volto nuovo a piazza Garibaldi. Qualche disagio da qui ai prossimi mesi sarà inevitabile, ma il risultato finale contribuirà a rendere più gradevole ed attrattivo il centro, anche sotto l’aspetto commerciale”. Altro cantiere aperto interessa l’area di villa Murri, per il quale è stato ottenuto un finanziamento per la rigenerazione urbana da 1,3 milioni di euro. Si prevede il miglioramento urbano dell’area verde che parte da villa Murri salendo fino a via Einaudi. Interessato dal progetto anche lo spazio che transita davanti alla scuola media Galilei. Saranno realizzati percorsi ciclopedonali e naturali all’interno del parco, con area fitness, gazebi e punti di sosta e ristoro. In previsione anche una valorizzazione di uno spazio caro alla città come le Grottacce, dove saranno allestite delle gradonate per un piccolo anfiteatro che potrà proporre spettacoli all’aperto. “Anche qui si sta procedendo speditamente – continua il sindaco Ciarpella – lo spazio verde di Villa Murri merita un restyling che gli restituisca protagonismo, deve tornare un luogo di aggregazione vitale e sicuro. Ci stiamo confrontando con i progettisti per valutare alcuni correttivi mirati che migliorino la fruibilità: una sistemazione del percorso pedonale di accesso alla villa, un ampliamento dei parcheggi, l’individuazione di locali da adibire a servizi igienici”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2024 alle 14:55 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 220 letture






qrcode