x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

Bivacca all'interno di un'imbarcazione al porto, nei guai un senegalese

1' di lettura
108

di Barbara Fioravanti
civitanova@vivere.it


Bivaccava all'interno di un'imbarcazione ai cantieri navali di Civitanova.

L'uomo, un senegalese di 29 anni, è stato perquisito mercoledì mattina dagli agenti del commissariato di polizia: aveva uno smarphone e dei vestiti risultati oggetto di furto.

Il giovane è stato sorpreso a dormire dentro al natante ormeggiato al porto. Indossava un giubbetto e un paio di occhiali e con sé aveva un telefono cellulare, che risultavano essere stati rubati da un'abitazione a Porto Sant’Elpidio poco tempo fa. Il 29enne è finito nei guai per ricettazione.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2024 alle 18:28 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 108 letture






qrcode