x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Altidona: alla Malibran si torna alla grande musica con il Jazz di Javier Girotto Aires Tango

2' di lettura
338

di Luigi De Signoribus

fermo@vivere.it


Nuovo anno, nuovi concerti all'accademia Malibran di Altidona. La serata inaugurale, che darà, di fatto, il via alla rinnovata rassegna musicale Concerti Oro per tutto il 2024, vedrà come protagonista Javier Girotto con il suo quartetto Aires Tango.

L'appuntamento è per domenica 3 Marzo ore 17.30 presso la Sala Colonna dell'accademia. “Felici di ospitare – subito le parole della direttrice artistica della Malibran Rossella Marcantoni - un quartetto storico del jazz internazionale che festeggia i suoi 30 anni di carriera. Dopo aver già avuto l'onore di accogliere il celebre sassofonista Girotto qui da noi, non vediamo l'ora di aprire questa nuova edizione con la sua eccezionale performance, sicura che regalerà al pubblico un'esperienza musicale davvero unica”.

La formazione concertistica è così composta: al sax soprano Javier Girotto, al pianoforte Alessandro Gwis, alle percussioni Francesco Rubeis e al basso Marco Siniscalco. Il gruppo ha riscosso un enorme successo sin dalla sua creazione negli anni Novanta e, grazie al grande apprezzamento da parte del pubblico nel corso degli anni, il quartetto è riuscito a continuare l'attività fino ai giorni nostri, mantenendo intatta la propria fama e continuando ad affascinare le platee di ogni parte del mondo in cui hanno suonato.

Nato a Cordoba nel 1965, Girotto ha studiato negli Stati Uniti al Berklee College of Music prima di trasferirsi in Italia, dove in seguito ha collaborato con numerosi artisti jazz internazionali. Grazie alla sua versatilità e alla sua capacità di mescolare influenze musicali diverse, si è affermato come uno dei protagonisti della scena jazzistica mondiale. Con Aires Tango, il celebre sassofonista argentino ha dato al tango un tocco di libertà improvvisativa, mescolando melodie e ritmi argentini con note di jazz e creando, così, delle performance strumentali di notevole impatto.

“Girotto e il suo quartetto – le parole conclusive di Marcantoni – daranno il via al nuovo cartellone degli eventi musicali che si terranno qui alla Malibran, che quest'anno si compone di 16 appuntamenti che spazieranno dalla musica classica al jazz e alla canzone d'autore, con la partecipazione di artisti rinomati sia italiani che internazionali. In programma avremo anche due master class di pianoforte con concerto finale. Sono sicura nel dire che anche quest'anno le aspettative del pubblico verranno soddisfatte poiché si avrà l'opportunità di godere di straordinari spettacoli musicali e scoprire nuovi talenti”.



Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2024 alle 17:14 sul giornale del 24 febbraio 2024 - 338 letture






qrcode