x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

Carnevali storici, al via esame della legge in commissione del Consiglio regionale: ascoltati anche i rappresentanti di Fermo

1' di lettura
34

da Assemblea Legislativa delle Marche
www.consiglio.marche.it


Da nord a sud i carnevali appartengono da secoli alle tradizioni marchigiane, caratterizzandosi nei singoli territori con interpretazioni locali legate a personaggi e usanze.

Sostenere e valorizzare i carnevali storici è la principale finalità delle due proposte di legge all’esame della Commissione affari istituzionali-bilancio, Presidente Renzo Marinelli (Lega) e Vicepresidente Marta Ruggeri (M5s). I due testi, abbinati, sono a iniziativa della Giunta regionale e della consigliera Ruggeri, relatrice di opposizione, mentre per la maggioranza il relatore è il consigliere Andrea Assenti (FdI). Prima di approfondire l’articolato, la Commissione ha incontrato gli organizzatori delle principali manifestazioni, ascoltando in audizione i rappresentanti dei Comuni e delle associazioni.

Sono intervenuti per Fano, il dirigente dell’amministrazione comunale Ignazio Pucci e, in presenza, la Presidente dell’Ente carnevalesca Maria Flora Gianmarioli. Per il Comune di Fermo, presente l’assessore alla cultura Micol Lanzidei, per Ascoli Piceno, il Presidente del consiglio comunale Alessandro Bono e Davide Vannucci dell’Associazione "Carnevale di Ascoli". Infine per Offida ha partecipato il Sindaco Luigi Massa, con l’assessore al turismo Cristina Capriotti e il presidente della Pro Loco Tonino Pierantozzi. Il Presidente Marinelli, i due relatori e i commissari hanno ringraziato gli organizzatori per i suggerimenti e per le osservazioni, in particolare sul criterio della longevità, assicurando l’impegno di redigere un testo quanto più puntuale e utile alla valorizzazione dei carnevali storici delle Marche.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-02-2024 alle 19:21 sul giornale del 20 febbraio 2024 - 34 letture






qrcode