x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Yuasa Battery inespugnabile : 3 – 0 contro Cantù

4' di lettura
134

di Alessia Palloni

fermo@vivere.it


Grottazzolina - Con la vittoria di oggi al Palagrotta contro la Pool Libertas Cantù, sale a 52 punti il punteggio nella classifica di campionato A2 della Yuasa Battery, seguita da Emma Villas Siena con 45 punti. Quarta vittoria consecutiva per la squadra grottese che si prepara ora ad affrontare in trasferta la Consar di Ravenna la prossima domenica. Cattaneo nominato mvp del match.

Roster Pool Libertas Cantù: Magliano Lorenzo, Monguzzi Dario, Butti Luca, Gianotti Francesco, Ottaviani Giuseppe, Aguenier Jonas Bastien Baptiste, Pedron Matteo, Quagliozzi Francesco, Galliani Andrea, Bacco Andrea, Picchio Matteo, Rossi Gianluca, Gamba Kristian.

Roster Yuasa Battery Grottazzolina: Cubito Marco, Vecchi Riccardo, Lusetti Matteo, Canella Andrea, Mattei Andrea, Nielsen Rasmus Breuning, Ferraguti Fabrizio, Mitkov Aleksandar, Romiti Andrea, Fedrizzi Michele, Marcchiani Manuele, Romiti Roberto, Foresi Diego, Marchisio Andrea, Cattaneo Claudio.

Cronaca del match

Primo set:
La Yuasa si porta subito in vantaggio con un 6 -2, a cui segue una rapida rimonta della squadra ospite: 8-4 per la Yuasa. A rete servizio di Nielsen, Cattaneo tira sulle mani del muro portando il punteggio 10 – 5 per la Yuasa. A segno l’attacco di Ottaviani: 11-6, seguito da quello di Gamba: 11-7. Pallonetto di Aguenier a segno, poi vincente l’attacco di Fedrizzi: 13-8. Fischiato fallo di seconda linea a Galliani, il punteggio è ora 15-8. La squadra grottese si distacca grazie all’ace di Marchiani che amplia di più il gap (16-8), la parallela di Breuning è una sentenza (19-11). Fedrizzi ottiene il 18-10, pPoi a rete 18-11. Attacco Fedrizzi porta il punteggio 20-11. Fuori attacco dello schiacciatore avversario Gamba , chiesto check dal coach Ortenzi che conferma la palla out. Muro vincente di Mattei fa incassare il 23-11. Segue Breuning che segna il 24-12. Buono l’attacco di Gamba che fa salire il punteggio per gli ospiti a 24-13. L’errore al servizio di Bacco chiude il parziale di apertura con il punteggio di 25-13.

2° set
Si parte con 2-0 per la Yuasa con Marchiani in battuta. 5-2 segnato dalla Yuasa, per cui viene chiesto il check dalla panchina avversaria per tocco a muto, che però non c’è stato. Muro vincente di Cattaneo e Mattei fa salire il punteggio 6-2. Fuori servizio Breuning 9-4, Mattei a segno 10 -4. Fallo di seconda linea fischiato a Breuning. Muro vincente di Cantú ferma attacco Fedrizzi 10 -6, a segno l’attacco di Ottaviani 10 -7. Out attacco di Breuning 10-8. Non passa servizio della squadra ospite 11-8. Cantú riesce a ridurre la distanza 11-10. Non passa servizio Ottaviani: 12-10. Muro vincente di Cantù: 12 -12. Fedrizzi e Breuning 14-12. Cattaneo segna il 15-12. Galliani incassa 15-13. Breuning vincente 16-14.
Sembra out l’attacco Gamba, per cui la panchina della Yuasa chiese un check per palla out, ma decreta che la palla era IN. 16-15. Out servizio di Galliani 17-15. Esce il pallonetto della squadra avversaria, segue Cattaneo a segno 19-16. Buono attacco di Gamba: 19-17. Muro vincente di Cantú segna il pareggio 19-19. Breuning vincente 20 -20. Vantaggio di Cantù 21 – 20, segue invasione fischiata a Cantú e verificata dal check. 22 -21 servizio Marchiani. Passa servizio di Galliani 23-23. Breuning 24-23. 25-25 fa Ottaviani. 26 -25 Breuning. A rete il servizio di Cattaneo 26-26. Cantú 27-26. A rete Pedron 27 -27. A segno Aguenier: 28-27.
Fedrizzi 28-28. Fedrizzi 29-29. 30 -30. Breuning pone fine ad una lunghissima seconda frazione con il punteggio di 32-30.

3° set
Parte con un 3-2 per Cantú: 4-2. A rete servizio Gamba 4-3. La squadra ospite si porta 5-3 con pallonetto Gamba. Cattaneo mette a segno il 5-4, poi il 6-5 C. Out attacco Gamba 6-6. Breuning riporta in vantaggio la Yuasa e incassa 7-6. Mattei a segno 9-6. Passa attacco Fedrizzi 10-6. Fedrizzi a segno con grande alzata di Marchiani 12 -8. Mattei a segno con pallonetto 15-10. Muro vincente di Cantú porta il punteggio 15-12. Ace di Galliani 15-13. 15-14 Y. 16-16 Ottaviani. Cattaneo a segno 17-16. Aguenier 17-17.
Fedrizzi segna il 18-17 seguito da Breuning: 19-18.
Ancora Breuning 20-19, raggiunto da un pareggio 20-20 dal servizio a rete di Fedrizzi. Fuori servizio Gamba 22-21. Mattei 22 -22. 23-23 Breuning. A segno Ottaviani 24 -23 Cantú, seguito da Cattaneo che fa segnare un nuovo pareggio: 24-24. La difesa di piede di Marchiani consente a Breuning di mettere a terra la palla del 25-24, il lungo linea di Fedrizzi segna il 26-25, Aguenier continua invece a passare dal centro (27-27) ma l’errore di Pedron apre alla perfetta palla alzata da Marchiani per l’opposto danese che chiude definitivamente la partita a 30-28 facendo esplodere ancora una volta un gremìto Palagrotta.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 18-02-2024 alle 21:19 sul giornale del 19 febbraio 2024 - 134 letture


Alessia Palloni




qrcode