x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Premio Unioncamere a un video del ‘Carlo Urbani’

2' di lettura
738

Polo Urbani 


Primo gradino del podio a livello regionale; riconoscimento ritirato giovedì 15 febbraio ad Ancona.

Il lavoro partecipa ora alla fase nazionale Un riconoscimento lusinghiero, a suggello di un’attività condotta con impegno e passione: l’Istituto ‘Carlo Urbani’ è stato premiato giovedì 15 febbraio ad Ancona, nell’ambito del progetto ‘Storie di alternanza e competenze’, promosso dalle Camere di commercio e da Unioncamere. Il video realizzato dalla scuola con la collaborazione del videomaker Andrea Carapucci, dal titolo ‘Alternanza e apprendistato, il futuro è assicurato!’ si è classificato primo a livello regionale per la categoria ‘Istituti Tecnici e professionali per percorsi di PCTO, apprendistato di 1° livello, alternanza rafforzata’. Il premio è stato consegnato nella Loggia dei Mercanti dal presidente della Camera di Commercio delle Marche, Gino Sabatini, alla dirigente dell’Istituto Urbani, prof.ssa Laura D’Ignazi, che guidava una piccola delegazione della sua scuola, formata da studenti e docenti. «Ringrazio la Camera di Commercio e Unioncamere - ha detto la preside - e tutti coloro che hanno reso possibile questo importante traguardo, da Anpal Servizi alle aziende ospitanti, ai docenti e naturalmente ai ragazzi stessi, protagonisti e destinatari del nostro impegno». I progetti PCTO vengono realizzati dal ‘Carlo Urbani’ in collaborazione con ANPAL (Agenzia Nazionale delle Politiche Attive del Lavoro), organismo vigilato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Tra le aziende ospitanti: Perla sul Mare, Le Grottacce, Lady Oscar di Porto Sant’Elpidio e il ristorante ‘Signore te ne ringrazi’ di Macerata. I ragazzi sono coordinati dal prof. Pierpaolo Piermarini (funzione strumentale PCTO) e dai tutor dei percorsi di Apprendistato, docenti Barbara Gasparrini, Erica Magnante, Annamaria Riccioni, con la collaborazione della prof.ssa Emily Verdecchia per la realizzazione del video. La delegazione ha raggiunto Ancona su un pullman messo a disposizione dalla Camera di Commercio delle Marche. Il premio assegnato è di 1500 euro, di cui 500 dedicati alla scuola e 1000 agli studenti, da dividere in parti uguali tra gli studenti che hanno realizzato il progetto: Shpresa Lamaj, Loris Bellanova, Emi Ago, Cristian Lavini Biagiola. L’Istituto ringrazia anche le famiglie degli alunni che hanno creduto nel progetto e aderito alla proposta. Il video premiato è visibile al link https://youtu.be/v3j1AOZj-MQ. Il lavoro partecipa ora alla fase nazionale del concorso, con la seguente motivazione: “Per la qualità e innovatività del progetto che rappresenta un esempio di contratto di apprendistato di primo livello, dove risulta più che rilevante l’esperienza extra aula che in questo caso diventa preminente e presuppone grandi capacità progettuali della scuola-azienda ospitante e una competenza tecnica significativa nel ruolo del tutor scolastico e aziendale”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2024 alle 16:37 sul giornale del 16 febbraio 2024 - 738 letture






qrcode