x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

E’ Mauro Guerrini di Montegranaro il nuovo presidente diocesano di Azione Cattolica

2' di lettura
156
da Arcidiocesi di Fermo

Cambio ai vertici dell’Azione Cattolica della diocesi di Fermo.

Lo scorso 7 febbraio infatti l’Arcivescovo di Fermo, Mons. Pennacchio, ha nominato presidente diocesano dell’ACI il sig. Mauro Guerrini, di Montegranaro. Cinquanta anni, sposato con Cristina (con la quale condivide anche la vita associativa), padre di tre figlie, Mauro continuerà in associazione, prendendone il posto, il lavoro portato avanti fino ad ora da Francesca Matricardi. Laureato in economia e commercio, imprenditore in un'azienda di famiglia, Mauro è da più di 30 anni in associazione; presidente parrocchiale per due mandati negli anni 2000 e poi nell'ultimo triennio. Attualmente in parrocchia è educatore del gruppo giovani di ACI ed accompagna nella programmazione delle attività gli educatori del gruppo giovanissimi. Lo scorso 3 dicembre 2023 venne eletto dall’assemblea diocesana di AC come consigliere diocesano per il settore adulti. Insieme a lui, a guidare l’associazione diocesana per il prossimo triennio ci saranno i consiglieri: Giorgia Cardinali, Roberto Cifani, Daniele Sforzini, Giulia Lucentini, Elena di Buò, Francesco Biancucci, Valentina Lupi, Giovanni Vitali. “Vorrei ringraziare il Vescovo Rocco e tutta l’Associazione – dice il nuovo presidente Mauro Guerrini - per la possibilità di servire la Chiesa attraverso l’Azione Cattolica. Sono grato a Francesca Matricardi che mi ha preceduto e che, con determinazione e coraggio, ha guidato la nostra associazione negli anni difficili del Covid. È mio desiderio, con l'ausilio dell’intero consiglio diocesano, di mettermi all’ascolto delle tante associazioni parrocchiali per camminare al loro fianco come compagni di strada. Non so ancora cosa mi aspetterà, ma so che ci sono tante persone pronte a darci una mano: un impegno condiviso è più leggero e piacevole. Chiedo allo Spirito Santo – conclude il nuovo presidente - di guidare me e tutto il consiglio e che ci protegga in questa avventura”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2024 alle 17:09 sul giornale del 16 febbraio 2024 - 156 letture






qrcode