x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sant' Elpidio a Mare: approvato il patto per la lettura

1' di lettura
72

da Comune di Sant'Elpidio a Mare


La Giunta comunale ha approvato l'avvio del Patto per la Lettura, uno strumento di governance promosso dal Cepell (Centro per il libro e la lettura del Mibac) per attuare politiche di promozione del libro che il Comune di Sant’Elpidio a Mare propone a istituzioni pubbliche, ad associazioni e soggetti privati, che riconoscono nella lettura una risorsa su cui investire e un valore sociale da sostenere attraverso un’azione coordinata e congiunta.

Un obiettivo importante e di grande valore sociale e culturale per ottenere il riconoscimento di "Città che legge". “L’intento – spiega il Sindaco Alessio Pignotti - è riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. Una "Città che legge" garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla
lettura – attraverso biblioteche e librerie – ospita festival, rassegne o fiere che
mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di
promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni.”
"Un risultato importante - afferma l'assessore Michela Romagnoli- frutto di un percorso fortemente voluto da questa amministrazione. Nelle prossime settimane il Settore Cultura sarà a disposizione per concretizzare la sottoscrizione del patto con tutti i soggetti della città che vorranno contribuire a questo importante progetto
culturale e sociale.”



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2024 alle 13:47 sul giornale del 15 febbraio 2024 - 72 letture






qrcode