x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Sant'Elpidio a Mare, Diego Della Valle ci riprova. Presentata una nuova Opa per lasciare Piazza Affari

2' di lettura
214

di Luigi De Signoribus

fermo@vivere.it


Il gruppo Tod's, guidato dai fratelli Diego e Andrea Della Valle, ha stipulato un accordo quadro con L- Catterton, il fondo di private equity creato nel 2016 dal gruppo LVMH, per uscire definitivamente dalla borsa.

La nuova offerta pubblica di acquisto è di 43 euro ad azione, con un premio del 17% sull'ultimo prezzo di venerdì 9 febbraio (36,6 euro), un'operazione che si aggira intorno ai 512 milioni di euro e che permetterebbe alla famiglia Della Valle di ricomprare le quote azionarie del noto marchio di Casette d'Ete simbolo del Made in Italy nel mondo.

Si legge, infatti, dalla nota rilasciata dal gruppo che, in caso di riuscita, agli azionisti di maggioranza, i Della Valle e le società ad essi collegate, spetterebbe il 54% del controllo della holding (n. 17.870.511 azioni), il 36% al fondo L-Catterton (n. 11.913.128 azioni) e il restante 10% rimarrebbe alla Delphine SAS del gruppo Arnault, LVMH, già in suo possesso (n. 3.309.900 azioni).

Un primo tentativo di delisting da Piazza Affari era stato fatto nel 2022 quando il gruppo Tod's presentò ai suoi azionisti un'opa da 40 euro ad azione (valore di 330 milioni di euro totali) per ottenere una quota totalitaria di controllo del 90%. Operazione che, però, non andò in porto, dato che si raggiunse l'87% e che comportò una revisione della strategia di riacquisto.

Ad oggi, la volontà della nota famiglia di Casette D'Ete resta quella di continuare ad investire nel gruppo, che nel 2023 ha visto consolidato un fatturato di oltre un miliardo di euro, per accelerarne ulteriormente lo sviluppo, procedendo quindi verso una più forte valorizzazione dei singoli marchi della società, quali Tod's, Hogan, Fay e Roger Vivier, così da conferire loro una maggiore visibilità individuale e una specifica autonomia operativa.



Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2024 alle 10:39 sul giornale del 13 febbraio 2024 - 214 letture






qrcode