x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Vittoria in volata per la Sutor: alla Bombonera battuta Fossombrone per 65-59

2' di lettura
42

da Sutor Basket Montegranaro 


Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Coen che superano la Bartoli al termine di un match equilibratissimo.

Lucida e solida: questa è la Sutor Basket Montegranaro che ottiene i due punti contro la Bartoli Mechanics Fossombrone nel match valevole per la sesta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C Unica, girone Marche-Umbria. Avvio di gara che vede le difese prevalere sugli attacchi: Fossombrone prevale nettamente a rimbalzo trascinata da Pagliaro, mentre i nostri squilli offensivi portano le firme di Quinzi e Contini. Alla prima sirena il punteggio è di 13-14. Nel secondo quarto gli ospiti tentano la fuga in avvio con un parziale di 0-7. Il timeout di coach Coen ha i benefici sperati: la difesa gialloblù alza i giri e in attacco i canestri di Passarini, Quinzi, Gasparini e la tripla di Merlini ci riportano a contatto sul 26-27. La Bartoli resta sul pezzo e piazza un altro parziale di 0-6 per il +7 al 20’ sul 26-33. Nessi è cuore di capitano è con due triple consecutive ci rimette in scia. Fossombrone scappa ancora ma Merlini e Quinzi ristabiliscono l’equilibrio: all’ultima pausa il punteggio è di 42-46. Nell’ultima frazione, gli ospiti commettono 5 falli in 4 minuti; Gasparini è lucido in lunetta e la Sutor rimette il naso avanti sul 49-48. Nel momento più caldo della partita è Mauro Marchioli a ergersi nel ruolo di protagonista realizzando 5 punti consecutivi. La Bartoli è dura a morire e trova nei canestri di Santi i punti della parità: 59-59 a meno di un minuto dal termine. Il finale però, è tutto a tinte gialloblù: Nessi dall’arco ci riporta in vantaggio, la difesa non concede nulla agli avversari e Quinzi e Passarini sono glaciali in lunetta per il 65-59 finale. Prossimo impegno, Mercoledì 14 Febbraio in trasferta a Porto Sant’Elpidio.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2024 alle 21:33 sul giornale del 12 febbraio 2024 - 42 letture






qrcode