x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sant' Elpidio a Mare: palestra priva di titoli autorizzativi multata e chiusa

1' di lettura
366

da Comune di Sant'Elpidio a Mare


Il ruolo che un operatore di Polizia è richiamato a ricoprire tutti i giorni è fondamentale, perché deve tutelare la sicurezza della cittadinanza ed il rispetto delle norme.

L’ultima operazione messa in campo riguarda il controllo di una palestra a Sant’Elpidio a Mare che è risultata sprovvista di ogni titolo autorizzativo inclusi i permessi a livello sanitario.
Subito è scattata una multa di duemila euro e l’immediata chiusura dell’attività finché i titolari non provvederanno ad ottenere le autorizzazioni amministrative e sanitarie necessarie per operare nel pieno rispetto della normativa vigente.
Un gruppo di agenti guidati dal Comandante Stefano Tofoni hanno, pertanto, effettuato il controllo riscontrando l’esercizio abusivo di palestra e apponendo i sigilli all’attività
irregolare che è stata immediatamente chiusa.
“Gli operatori di Polizia Locale – spiega il sindaco Alessio Pignotti - sono investiti di una serie di attribuzioni e di compiti istituzionali di notevole estensione e di fondamentale importanza. Vorrei rivolgere un sentito ringraziamento al Comandante e a tutti gli agenti che ogni giorno con impegno e dedizione assolvono ai loro compiti professionali per garantire maggiore sicurezza ai nostri concittadini.”
“Un ringraziamento va ai colleghi che hanno operato nella circostanza – ha aggiunto il Comandante Stefano Tofoni – e all’intero corpo che con determinazione, impegno e dedizione al lavoro opera quotidianamente”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2024 alle 12:10 sul giornale del 11 febbraio 2024 - 366 letture






qrcode