x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto Sant'Elpidio protagonista alla Bit di Milano

2' di lettura
46

dal Comune di Porto Sant'Elpidio


Il sindaco Massimiliano Ciarpella e l’assessore Elisa Torresi sono oggi a Milano, per la Borsa internazionale del turismo.

Una giornata dedicata alla promozione territoriale, in cui hanno partecipato anche, nell’area talk “Let’s Marche” della Regione, ad un incontro incentrato sulla Riviera del Fermano e le sue maggiori attrazioni. È stata anche l’occasione per incontrare gli operatori delle strutture recettive cittadine ed i buyers presenti ad una delle più importanti vetrine europee sul turismo. “Abbiamo trovato un’atmosfera molto positiva – commentano il primo cittadino e l’assessore Torresi – La sensazione è che le Marche e il Fermano riescano ad richiamare sempre più interesse e curiosità come meta turistica. In questo contesto, Porto Sant’Elpidio può vantare strutture eccellenti ed operatori capaci, i numeri, in termini di arrivi e presenze dell’ultimo anno, sono molto positivi e ci sono i margini per crescere ancora, incrementare il richiamo della città e destagionalizzare l’offerta. Abbiamo promosso i nostri eventi di punta, dai Teatri del mondo al Primo maggio, fino alla Notte + Rosa della riviera marchigiana, che è stata la novità dello scorso anno”. In prospettiva, gli obiettivi vanno dalla valorizzazione del lungomare all’implementazione dei percorsi ciclabili. “Con la realizzazione delle scogliere, che prosegue ed andrà avanti da qui ai prossimi anni, abbiamo la possibilità di rendere più sicuro e più attrattivo il litorale – continuano Ciarpella e Torresi – Investire sui percorsi ciclopedonali può darci più forza per puntare sul cicloturismo, presto avremo una Villa Baruchello in una veste rinnovata, che con il suo splendido giardino ha tutto per ospitare eventi di alto profilo e richiamare pubblico. Siamo anche nella fase embrionale del progetto per promuovere il brand della Rivera del Fermano, è un percorso di cui abbiamo iniziato a muovere i primi passi, ma che consolidandosi nei prossimi anni rafforzerà l’identità delle nostre coste, se sapremo lavorare in sinergia. Per raggiungere questo obiettivo è fondamentale l’apporto degli operatori presenti sul nostro territorio, i primi a vedere la nostra città come attrattiva e meta di investimenti”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2024 alle 14:40 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 46 letture






qrcode