x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

La Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo finanzia il progetto “Connettiamoci: un progetto sulle connessioni umane”

1' di lettura
338

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


L’Istituto Comprensivo Rodari-Marconi di Porto Sant’Elpidio continua ad adoperarsi e a spendersi per il ben-essere personale e sociale degli studenti.

Questa volta, grazie al finanziamento ottenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo (Bando Scuola Innova), i ragazzi delle scuole primarie G. Rodari, L. Mercantini e Martiri della Resistenza e gli studenti della scuola secondaria di primo grado Marconi, avranno l’opportunità di vivere esperienze uniche e indimenticabili, di conoscere, comprendere, esprimere e gestire maggiormente le proprie emozioni, di entrare in relazione e in connessione con l’altro. Il progetto, con la finalità principale di massimizzare situazioni di benessere e minimizzare situazioni disfunzionali di disagio, si snoda attraverso laboratori di arteterapia e teatro, percorsi di yoga della risata, percorsi con una figura esperta in pedagogia, incontri con Diego Mecenero, scrittore del bestseller “Lo Smontabulli”. Le varie azioni partiranno da febbraio 2024, sia in orario curricolare sia extracurricolare, e termineranno con la chiusura dell’anno scolastico 2023/2024. Il Dirigente scolastico Ombretta Gentili afferma che “Tutto parte dalle emozioni e dalle relazioni interpersonali. Grazie a questo finanziamento, datoci dalla Fondazione Cassa di risparmio di Fermo, si ha la possibilità di dare ai nostri studenti maggiori strumenti per conoscere se stessi e gli altri. Un ringraziamento speciale va alla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e a coloro che hanno lavorato a questo progetto”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2024 alle 15:07 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 338 letture


Redazione VivereFermo




qrcode