x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

L’alberghiero “Urbani” di Porto Sant’Elpidio e Sant’Elpidio a Mare conquista la finale nazionale del Cooking Quiz.

4' di lettura
228

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


5 classi in corsa per la vittoria a Roma il 22 maggio! Cooking Quiz, il progetto didattico che coniuga formazione e divertimento negli Istituti Alberghieri italiani è tornato per l’ottava edizione.

Questa entusiasmante avventura è stata ideata da Plan Edizioni e Peaktime per coinvolgere i futuri professionisti del settore alberghiero su temi di fondamentale importanza come sana e corretta alimentazione, valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio e lotta allo spreco alimentare trattati dal formatore Alvin Crescini oltre alle lezioni strettamente legate al piano studi condotte dagli chef/docenti di di F.I.C. Federazione Italiana Cuochi, di ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, e di A.I.S. Associazione Italiana Sommelier che fanno parte del Comitato Scientifico del Cooking Quiz. Uno spazio di fondamentale importanza è riservato al corretto riciclo degli imballaggi principalmente utilizzati in cucina grazie alla collaborazione dei Consorzi Nazionali per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi BIOREPACK, CIAL, COMIECO, COREPLA, COREVE e RICREA. I Consorzi Nazionali partecipanti al Cooking Quiz garantiscono l'avvio al riciclo degli imballaggi, promuovendo un notevole risparmio di materia ed energia e posizionando il nostro Paese come un esempio virtuoso a livello globale. I veri protagonisti del format sono gli studenti e le studentesse delle classi 4^ degli indirizzi enogastronomia, sala-vendita e pasticceria/arte-bianca. Attraverso la gamification, il concorso trasferirà nozioni e informazioni importanti, per poi valutarne il grado di apprendimento. Saranno proposte sfide individuali per ottenere il punteggio più alto nella propria classe, nonché competizioni tra classi per determinare il gruppo che accederà alla fase successiva, ovvero la Finalissima Nazionale in programma il 22 maggio al Teatro Olimpico di Roma. Il tour in presenza ha fatto tappa all'I.I.S. “Carlo Urbani” di Porto Sant’Elpidio e Sant’Elpidio a Mare. Gli studenti e le studentesse sono scesi in campo dimostrando una grande preparazione. Lo chef Pierpaolo Ferracuti (1 stella Michelin) della Federazione Italiana Cuochi ha incantato le classi tenendo una lezione su "Tecniche di cottura"; coinvolgente e altamente formativo il tema trattato dal Sommelier Guido Andrenacci dell’Associazione Italiana Sommelier (A.I.S) che ha deliziato i ragazzi di sala-vendita con “Strumenti del Sommelier”. Presenti anche il Presidente A.I.S Marche Stefano Isidori e Barbara Paglialunga delegato A.I.S. Fermo. Hanno ottenuto il pass per la finalissima nazionale per la sede di Porto Sant’Elpidio le classi 4^A ind. enogastronomia, 4^D ind. Pasticceria e 4^C ind. Sala-vendita, mentre per la sede di Sant’Elpidio a Mare la 4^A ind. Enogastronomia e la 4^C ind. sala-vendita. Il Cooking Quiz sarà presente alla Fiera “A porte aperte” in collaborazione con Cancelloni Food Service il 21 febbraio presso Umbriafiere: le migliori classi delle scuole di Umbria, Lazio, Toscana, Emilia Romagna e Marche si sfideranno per una sessione speciale del concorso. Per l’occasione, la parte didattica è stata preparata da Rosaria Castaldo, giornalista e founder “Slurp Kids” che tratterà di “Alimentazione, dal passato al futuro” e dal docente di sala e accoglienza dell’Accademia “Intrecci”, Valerio Capriotti con “L’accoglienza ieri, oggi e domani”. Cooking Quiz è realizzato da PLAN Edizioni, leader nel mercato dell’editoria per gli Istituti Alberghieri e sarà diretto e coordinato da PEAKTIME, società che da anni sviluppa format didattici per le Scuole finalizzati al trasferimento di valori e nozioni agli studenti di ogni ordine e grado. La sezione didattica sarà sviluppata dal Comitato Scientifico composto da: Federazione Italiana Cuochi F.I.C. punto di riferimento nel panorama culinario italiano ed eccellenza nel settore gastronomico nazionale; le competenze e l'esperienza dei suoi Chef sono riconosciute a livello internazionale, e ora, attraverso Cooking Quiz, gli studenti avranno l'opportunità di accedere a questo straordinario patrimonio di conoscenze culinarie; ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana riconosciuta come il più autorevole centro di formazione a livello internazionale per l’ospitalità italiana e da A.I.S. Associazione Italiana Sommelier il più grande sodalizio di professionisti e appassionati di vino. Anche questa edizione sarà affiancata e sostenuta da Re.Na.I.A. la Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri e da AEHT organizzazione internazionale che promuove una prospettiva europea tra le scuole alberghiere e il turismo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2024 alle 10:41 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 228 letture


Redazione VivereFermo




qrcode