x

SEI IN > VIVERE FERMO > POLITICA
articolo

Amandola: per Anusca, è Moreno Bellesi il ‘Nuovo Formatore Esperto’ delle Marche

2' di lettura
1566

di Lorenzo Cortellucci


L’Ufficiale d’Anagrafe e Stato Civile del Comune di Amandola, Moreno Bellesi, si aggiunge alla lista dei formatori esperti Anusca, collaborerà alla stesura di articoli di approfondimento, risponderà ai quesiti nel sito dedicato e contribuirà alla formazione ed all’aggiornamento professionale nei corsi dedicati in tutto il territorio italiano.

L’Associazione Nazionale degli Ufficiali di Stato Civile e d’Anagrafe -ANUSCA raccoglie e forma al suo interno coloro che svolgono nei Comuni competenze negli Uffici demografici, compresa la materia elettorale, statistica, leva e molto altro (oltre alla tenuta dell’anagrafe e dello stato civile). Con il D.L. 392/2000, il Ministero dell'Interno ha contribuito a costruire la sede dell’Accademia per gli Ufficiali di Stato Civile, riconoscendo ANUSCA come punto di riferimento nazionale per la formazione e l'aggiornamento professionale. “Considerando l'alto spessore delle finalità dell'Accademia, che è destinata ad incrementare la formazione e l'aggiornamento professionale degli Ufficiali di Stato Civile, non solo per l'importanza strategica rivestita in generale dalla formazione ai fini dell'ammodernamento e del buon funzionamento della Pubblica Amministrazione, ma anche per la complessità delle competenze professionali e delle conoscenze giuridiche richieste oggi, rispetto al passato, a coloro che espletano dette funzioni". L’Anusca si avvale di formatori esperti in tutto il territorio nazionale e periodicamente aggiunge nuove figure esperte che contribuiscono alla formazione e all’aggiornamento dei colleghi con minore esperienza o che si approcciano a questa disciplina. L’Ufficiale d’Anagrafe e di Stato Civile del Comune di Amandola Moreno Bellesi si aggiunge alla lista dei formatori esperti Anusca, collaborerà alla stesura di articoli di approfondimento, risponderà ai quesiti nel sito dedicato e contribuirà alla formazione ed all’aggiornamento professionale nei corsi dedicati in tutto il territorio italiano. “Inizio questa nuova esperienza in punta di piedi, afferma Bellesi, ho ancora tanto da imparare e per arrivare al livello dei miei colleghi marchigiani Palmieri e Calvigioni servirà ancora molto studio ed impegno, parliamo di figure con competenze elevatissime, siamo solo tre nelle Marche. Sono più di vent’anni che svolgo queste mansioni nel mio ufficio, afferma Bellesi, e la passione che mi ha trasmesso il mio maestro Ivano Tentoni è rimasta la stessa. Ho svolto tre quarti del mio percorso lavorativo della vita, sono a fine carriera, è ora che quello che mi è stato insegnato e che ho imparato in questo lungo corso lo trasmetta a chi prenderà il nostro posto nei prossimi anni, come è stato prima per me e come è giusto che sia. Ringrazio il Sindaco Marinangeli che mi ha consentito questo percorso formativo che dà lustro anche al Comune di Amandola con un riconoscimento di una alta professionalità, spero di essere all’altezza” conclude Bellesi.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2024 alle 11:24 sul giornale del 28 gennaio 2024 - 1566 letture






qrcode