x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montegranaro: tutto pronto per la settima edizione di “Sunday In Jazz”

2' di lettura
130

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Al Ristorante Robin di Montegranaro, guidato da Roberto Apolloni e Maria Cinque, è tutto pronto per la settima edizione di “Sunday In Jazz”.

Domenica 10 dicembre, alle 21, torna la fortunata rassegna invernale ideata da Apolloni in collaborazione con Cantiere Eventi, per la direzione artistica di Michele Sperandio. Un cartellone ben nutrito, con otto concerti a partire da questa
domenica e fino al 23 marzo 2024.
C’è grande entusiasmo al Robin per la ripartenza di un appuntamento musicale che, fatta eccezione per la pausa della stagione 2022-23, ha portato negli anni il ristorante veregrense a conquistare un posto di rilievo tra i luoghi della musica marchigiana: “Siamo entusiasti per l’inizio della nuova stagione di Sunday In Jazz – dichiara Roberto Apolloni, che del Robin è anche lo chef – la rassegna è molto attesa e nel corso del tempo ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nell’agenda degli appassionati di musica. La collaborazione con Michele Sperandio e Cantiere Eventi è ormai duratura e caratterizzata dalla stima e dal rispetto reciproco, è un percorso che abbiamo condiviso e che ci ha portato a distinguerci nella nostra regione, venendo considerati alla stregua di un jazz club, cosa che non può che farci grande piacere”. “Sunday in Jazz”, che affianca alla musica un menù curatissimo e sempre nuovo, quest’anno vedrà otto concerti omaggio ai musicisti più influenti della storia del jazz: “Con Roberto, guidati anche dalla sua grande passione per la musica, abbiamo deciso di ripercorrere la storia di questo genere, dagli artisti mainstream a quelli più contemporanei, passando per le stelle dell’hard bop e del jazz modale” spiega Michele Sperandio, che prosegue: “Per ogni concerto ci sarà un ensamble costruito ad hoc sull’artista da omaggiare: partiamo questa domenica con Keith Jarret, nella tipica formazione piano trio che lo ha reso famoso”. Ad affiancare Sperandio alla batteria sul palco ci saranno Simone Maggio al pianoforte e Lorenzo Scipioni al
contrabbasso.
Il mese di dicembre proseguirà con il concerto omaggio a Pan Metheny domenica 17, mentre gennaio 2024
sarà dedicato a Thelonious Monk il 7 e Chick Corea il 21; seguiranno gli omaggi a Benny Golson e Horace Silver rispettivamente il 4 e il 25 febbraio; a marzo i concerti dedicati a Joe Henderson domenica 4 e Herbie Hancock domenica 24.
INFO e Prenotazioni: Ristorante Robin, via Umbria 12, Montegranaro – tel. 0734 890600



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2023 alle 13:58 sul giornale del 08 dicembre 2023 - 130 letture


Redazione VivereFermo




qrcode