x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
articolo

Monteleone ha la sua nuova Torre Esagonale. Fabiani: “Simbolo di riqualificazione e valorizzazione”

2' di lettura
736

di Lorenzo Cortellucci


Lo storico monumento medievale, dopo importanti lavori, sarà inaugurato nella serata di domani con un evento dedicato a partire dalle ore 21.30. A seguire la premiazione del V Concorso ‘La casa del pittore’. A fare da cornice, dj set, musica e arte.

Monteleone ha da sempre avuto un occhio di riguardo per tutto ciò che concerne storia, arte e cultura. Negli ultimi anni, l’Amministrazione Comunale ha spezzato importanti lance a favore del proprio patrimonio artistico-culturale, cercando di rilanciarlo e valorizzarlo al meglio.

L’ultimo appuntamento, in ordine di tempo, viaggia proprio in questa direzione. Infatti, nella sera di domani, sarà inaugurata la nuova Torre Esagonale. L’importante monumento, simbolo del Borgo fermano, è stato protagonista di un intenso lavoro di riqualificazione e valorizzazione.

“Gli interventi che abbiamo effettuato sulla Torre rientrano nel progetto integrato ‘Itinerari di storia’, finanziato dal Gal Fermano, che ci ha dato un supporto fondamentale – spiega il Sindaco Marco Fabiani – Questo monumento rappresenta molto per la comunità di Monteleone di Fermo, possiamo definirlo un simbolo di riqualificazione e valorizzazione”.

Un’inaugurazione che va ben oltre il semplice taglio del nastro: “Stiamo parlando di un monumento emblematico e la serata di domani rappresenta un punto di svolta nel recupero del Patrimonio storico, artistico e culturale non solo di Monteleone, ma anche della Regione – ribadisce il Sindaco – Allo stesso tempo, con questo rinnovamento della Torre Esagonale, offriamo agli artisti e ai visitatori uno spazio dove esporre e dove esplorare la creatività, la storia e l’arte”. Di epoca prettamente medievale, costruita intorno all’anno 1100, grazie a questa riqualificazione, quindi, la Torre Campanaria Esagonale vestirà i panni di spazio espositivo.

Ricapitolando, l’inaugurazione si svolgerà nella serata di domani, giovedì 7 dicembre, alle ore 21.30. A seguire, ci sarà la premiazione del V Concorso ‘La Casa del Pittore, un prestigioso evento dove hanno primeggiata l’artista coreana Sue Kime e il salernitano Pierpaolo Perrone. La giuria ha premiato la loro straordinaria capacità creativa. Il concorso ha visto partecipare tanti talenti da tutta Italia e anche dal resto d’Europa, soggiornando proprio a Monteleone. A fare da cornice all’importante serata, coinvolgente dj set, musica dal vivo e atmosfera coinvolgente. All’interno della Torre, la mostra sarà aperta e visitabile fino al 7 gennaio.

“Inaugurazione della Torre e premiazione del concorso rappresentano un momento straordinario che evidenzia l'impegno dell’Amministrazione Comunale nel promuovere l'arte contemporanea e nell'arricchire il panorama culturale” conclude il Sindaco Fabiani.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.




Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2023 alle 10:32 sul giornale del 07 dicembre 2023 - 736 letture






qrcode