x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

A Monte Urano la presentazione del libro che racconta la nascita del fenomeno Fanta Sanremo

1' di lettura
266

da: Comune di Monte Urano
www.comune.monteurano.fm.it


Appuntamento sabato 9 dicembre con Marina Mannucci.

"Un team, cinque artisti, una nonna" di Marina Mannucci, edito da Bertoni Editore, sarà presentato, per la prima volta nella provincia di Fermo, sabato 9 dicembre alle ore 17,30 presso la Sala Riunioni del Comune di Monte Urano, all'interno del calendario dei festeggiamenti natalizi, come uno degli appuntamenti del "Natale letterario". Il romanzo breve, che nel titolo si serve di "Un team, cinque artisti, un capitano”, slogan originale del FantaSanremo, racchiude due storie. I racconti si intrecciano tra loro in un continuo sovrapporsi di differenti piani temporali, avendo come unico comun denominatore il Festival di Sanremo. Nella prima storia il Festival della Canzone Italiana viene raccontato attraverso gli occhi di una donna, Enesia il suo nome, che nel 1955 accendeva il televisore, sintonizzandosi sul Festival di Sanremo, trasmesso per la prima volta in quell’anno dalle reti Rai. La seconda storia riporta invece all’attualità e tratta del fenomeno FantaSanremo, un gioco nato tra amici in un bar di Porto Sant'Elpidio, approdato sui social, e balzato in poco tempo sotto i riflettori dei media, diventando nel 2021 un fenomeno di portata nazionale. Il FantaSanremo ha il grande merito di aver creato un nuovo modo di fruire il Festival, avvicinando un pubblico di giovani e giovanissimi e rendendo parte attiva un pubblico di olre 500mila giocatori. A raccontare tutto questo, la penna di Marina Mannucci, giornalista, appassionata di teatro e cultura, coideatrice proprio del FantaSanremo. Nell'incontro di Monte Urano, moderato da Roberta Ripa, dialogherà con il pubblico e con nonna Enesia, la vera superospite dell’incontro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2023 alle 14:10 sul giornale del 07 dicembre 2023 - 266 letture






qrcode