x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'

articolo
Monte Urano: rinviata a domani la Festa dello Sport, un pomeriggio per conoscere da vicino le realtà sportive locali

2' di lettura
516

da Roberta Ripa

fermo@vivere.it


Si terrà domani, a Monte Urano, la Festa dello Sport, manifestazione dedicata all’attività fisica che vedrà protagoniste le società sportive cittadine. Appuntamento dalle 15:00, in centro, con esibizioni e lezioni di prova gratuita.

Dopo il rinvio a causa dell’allerta meteo di sabato scorso, si terrà domani, domenica 1 ottobre, a Monte Urano, la Festa dello Sport, manifestazione che dopo un lungo stop torna ad animare il centro storico cittadino. Un’occasione unica per conoscere da vicino le associazioni sportive del territorio, che potranno presentarsi e offrire brevi dimostrazioni e lezioni di prova gratuite, ma anche per far comprendere l'importanza dell’attività sportiva.

Molteplici le realtà che, dalle 15:00, saranno presenti nel centro cittadino: da quelle legate agli sport più “tradizionali”, come il calcio, il ciclismo, la pallavolo, la danza, fino a sport più “nuovi” come il padel, per citarne alcuni. Tutte le società che hanno aderito alla Festa dello Sport, oltre a esibirsi in dimostrazioni e lezioni di prova gratuita per chi vorrà cimentarsi, verranno anche presentate sul palco allestito nell’area dei Giardini Pubblici. “Era importante”, ha sottolineato la Sindaca Moira Canigola, “fornire alle numerose associazioni sportive di Monte Urano una vetrina di valore. Un modo per presentarsi e presentare i nuovi input dati dalle realtà societarie alla ripresa delle attività nella fase post pandemia”. Alla Sindaca fa eco l’Assessore allo Sport, Massimo Brasili, che pone l'accento sulla “volontà dell’intera Giunta di tornare, dopo anni di assenza e restrizioni, a celebrare una festa dello Sport in piena regola. Tutto questo a coronamento di una sempre alta attenzione riservata dalle politiche comunali alla vita delle società sportive”. A collaborare all’organizzazione della Festa dello Spot 2023 anche l’Assessora alle Politiche Giovanili Loretta Morelli, la quale ricorda “quanto importante sia il ruolo dello sport nella crescita dei ragazzi e nel favorire la coesione sociale”.

La Festa dello Sport è organizzata in concomitanza con la Settimana Europea dello Sport e ha l'obiettivo di promuovere la pratica sportiva e l'attività fisica, proprio come molte altre iniziative organizzate proprio nella medesima settimana.



È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.







qrcode