x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

A Porto Sant'Elpidio l'ActionAid “Dream Book, il quaderno che realizza i sogni dei bambini”

2' di lettura
158

da ActionAid


Anche Porto Sant'Elpidio fra le città che ospiteranno, sabato 30 settembre e domenica 1° ottobre, l'iniziativa di ActionAid “Dream Book, il quaderno che realizza i sogni dei bambini”.

C'è anche Porto Sant'Elpidio fra le città italiane che ospiteranno, sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre, dalle 10 alle 18, in oltre 40 piazze la quinta edizione di “Dream Book, il quaderno che realizza i sogni dei bambini”, la due giorni di festa e sensibilizzazione promossa da ActionAid che vedrà impegnati centinaia di volontari che illustreranno l'impegno dell'organizzazione per portare “tutti a scuola”. A fronte di una donazione sarà distribuito il quaderno dedicato all’infanzia, un simbolo dell’aiuto concreto che quest’anno verrà dato ai bambini del Gambia. Per il 2023 infatti lo scopo di ActionAid è quello di ristrutturare una scuola elementare nella cittadina di Sinchu Gundo, che accoglie bambini di 9 comunità della zona e che darà supporto diretto e il diritto all'istruzione a 400 bambini tra i 4 ed i 13 anni. Il progetto prevede la ristrutturazione dell’edificio scolastico, costruzione di 12 bagni separati per maschi e femmine, un’aula insegnanti, una dispensa e un pozzo per l’acqua potabile. Inoltre, verranno ricostruite le aule che attualmente sono in condizioni che mettono in pericolo la salute dei bambini. Grazie alle donazioni sarà possibile anche fornire dei banchi e sedie per i bambini, insieme a materiale scolastico come libri e lavagne, che al momento sono distrutte. Nello specifico la postazione di Porto Sant'Elpidio sarà allestita in Viale della Vittoria (il viale pedonale che collega Piazza Garibaldi alla Rotonda del Lungomare centro) e sarà allietata dalla musica dal vivo. I volontari di ActionAid prepareranno infatti un piccolo set acustico, con tutta la strumentazione necessaria, con l'esibizione di diversi musicisti locali che hanno accolto l'invito a sostenere l'iniziativa benefica.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2023 alle 12:12 sul giornale del 01 ottobre 2023 - 158 letture






qrcode