x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Caseifici agricoli open day 2023: apertura dell’Azienda Agricola Fontegranne di Belmonte Piceno

3' di lettura
948
da Slow Food

Il formaggio è la "corsa del latte verso l'immortalità", e insieme al pane e al vino forma "la trinità della tavola europea", che si distingue per un'elevata varietà e differenziazione di prodotti caseari.

Impossibile elencare tutti i formaggi che le aziende producono, ma grazie all'iniziativa “Caseifici Open Day” potete assaporarli tutti. Appuntamento per sabato 23 e domenica 24 Settembre 202 nel comune di Belmonte Piceno e lasciatevi incantare dalle consistenze, dai molteplici odori e da un'esplosione di sapori in un momento di degustazione che coinvolge tutti i sensi. “Immaginate la vita di un formaggio dalla rottura della cagliata al momento dell'assaggio” afferma con orgoglio eros Scarafoni mastro caseario dell’Azienda agricola Fontegranne “il percorso magico che percorrono i nostri caci dopo la lavorazione in laboratorio e poi nelle celle di stagionatura e affinamento, per poi finire sopra i nostri taglieri così da poter essere degustati al meglio in abbinamento ai prodotti del nostro territorio”.

L’evento ha un ricco programma a partire da SABATO 23 SETTEMBRE presso la sede dell’Azienda Agricola FONTEGRANNE sita in Belmonte Piceno Contrada Castellarso Ete, 11 dove tutta la giornata dalle ore 10,00 alle 19,00 sarà possibile fare visita agli allevamenti e al caseificio, con possibilità di degustare un tagliere di Formaggi Fontegranne e/o di salumi del territorio con prodotti dell’azienda in abbinamento ad un calice di vino. Alle ore 12,00 un laboratorio esperienziale “Filiamo la Mozzarella” esperienza di filatura e produzione della mozzarella con degustazione di mozzarella e pomodori. Sarà possibile fare pranzo per entrambe le giornate con menù km zero: rigatoni ai 4 pomodori, olio, basilico e ricotta stagionata, Fonteburgher e verdure, Ricotta mantecata e confettura Nel pomeriggio di sabato appuntamento per i più piccoli, dalle ore 16,00 “Mungiamo e parliamo con le capre” laboratorio esperienziale dedicato ai più piccoli con mungitura di una capretta e la raccolta del latte. Alle ore 17,30 ci spostiamo presso il Museo ARCHEOLOGICO COMUNALE “I PICENI” di Belmonte Piceno (FM) Via T. Rubei 10 per una visita guidata al museo Archeologico e degustazione del "Guerriero Piceno" formaggio caprino affinato in foglie di fico lasciate macerate con vino Pecorino e olio Castrum Duellum su crostone di pane di Nadia Pieroni. E’ previsto l’intervento e saluto di benvenuto del Sindaco di Belmonte Piceno Ivano Bascioni che ha deciso di patrocinare l’evento e del Presidente di Slow Food Fermano APS Paolo Concetti che collabora per l’organizzazione dell’evento. “Autenticità: è questo l'aspetto che rende le giornate di “Caseifici Aperti” uniche e speciali” afferma Paolo Concetti di Slow Food “siamo veramente felici di collaborare con Fontegranne che recentemente al Festival internazionale del Formaggio CHEESE di Bra è stato premiato con il premio Resistenza casearia 2023, un premio di livello nazionale che racconta il bello che sta producendo questa azienda”.

Continua il programma dell’evento per tutta la giornata di DOMENICA 24 SETTEMBRE con degustazioni e visite agli animali e poi nel pomeriggio alle ore 16,30 appuntamento “Al contadino non far sapere...” la storia di un proverbio a cura di Alberto Nicolai, con a seguire degustazione guidata di caci e pere per info e prenotazioni 335458296



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2023 alle 14:15 sul giornale del 23 settembre 2023 - 948 letture






qrcode