x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: venerdì 4 agosto a Torre di Palme il racconto della Cavalcata e la lettura del bando

2' di lettura
132
da Cavalcata dell\'Assunta

Il prossimo appuntamento della Cavalcata si sposta in uno dei Borghi più belli d’Italia, Torre di Palme.

Proprio in questo luogo suggestivo venerdì 4 agosto dalle 20 si terranno due eventi: il racconto della Cavalcata e la lettura del bando. Nel tardo pomeriggio, intorno alle 19.30, un banditore girerà per il borgo per richiamare l’attenzione della folla e per annunciare l’incontro che si terrà poco dopo. Alle 20, infatti, inizierà il “Racconto della Cavalcata” alla presenza del regista Adolfo Leoni, dell’assessore con delega alla Cavalcata Mauro Torresi, dei vicepresidenti Roberto Montelpare e Andrea Monteriù e del Priore di Torre di Palme Samuele Bruni. Questo primo appuntamento si terrà all’ingresso del borgo, nel giardinetto antistante il Museo dei Piceni. Per l’ora di cena è previsto un banchetto dove alcuni popolani della contrada offriranno ai passanti bruschette con olio, acqua e vino. Il Priore uscirà dal Palazzetto del Podestà e, proseguendo in corteo con i tamburini e gli sbandieratori della contrada, incontrerà il Podestà della città di Fermo, insieme alle magistrature e agli altri Priori. Successivamente, sulla balconata del borgo, i magistrati rivolgeranno l’invito alla contrada Torre di Palme a partecipare al corteo del 14 agosto e alla corsa al Palio del 15 agosto. Una volta che il Priore avrà accettato l’invito, si potrà finalmente brindare e festeggiare. «Questo evento ha un doppio valore – spiega Samuele Bruni, Priore di Torre di Palme – Portiamo il Palio nella contrada più lontana geograficamente rispetto alla Piazza, ma quella più vicina per storicità e medievalità. La posizione del borgo ci permette di far conoscere la Cavalcata ai turisti e anche per questo motivo abbiamo spostato l’evento dal lunedì al venerdì, a ridosso del fine settimana». Il Priore e gli organizzatori mirano a invogliare i turisti a seguire gli eventi della Cavalcata fino a Ferragosto. Il Priore ci tiene a ringraziare tutte le contrade per la loro presenza in questa “trasferta” fuori dalle mura.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2023 alle 21:47 sul giornale del 05 agosto 2023 - 132 letture



qrcode