x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
articolo

Amandola: tra tradizione, intrattenimento e buon cibo torna la Festa Madonna della Pace

2' di lettura
252

di Lorenzo Cortellucci


La storica manifestazione si svolgerà in questo week-end, 4 – 5 – 6 agosto. Dopo oltre 30 anni, l’evento rappresenta un momento molto importante per l’estate amandolese. La Festa organizzata dal Gruppo Alpini di Amandola, si svolge nella località di Garulla, nei pressi della Chiesa Madonna della Pace. Oltre a stand gastronomici, pietanze tipiche e musica dal vivo, spazio anche spettacoli teatrali e commedie.

L’estate della Città di Amandola entra nel vivo. Stavolta, dal centro storico, fulcro di tanti eventi no-stop, sempre ricchi di successo e partecipazione, ci si sposta nei pressi della Chiesa Madonna della Pace, località Garulla, a 720 metri di altitudine, tra i paesaggi del Parco Nazione dei Monti Sibillini, per la precisione a 7km dal centro abitato.

Lì, in un’atmosfera unica, si svolgerà la storica Festa della Madonna della Pace, che da oltre 30 anni rappresenta un punto focale nell’estate amandolese. Organizzata come sempre dal Gruppo Alpini di Amandola, in collaborazione con il Comune, tra stand gastronomici, intrattenimento, prodotti tipici, musica dal vivo e spettacoli teatrali, la manifestazione regalerà divertimento ed emozioni ai partecipanti.

La location della festa è capitanata dall’amata Chiesa della Madonna della Pace, costruita tra il 1506 e il 1560. Tradizione vuole che il nome derivi dalla pace sancita tra amandolesi e sanranesi nel 1586. Dopo diversi secoli, la Chiesa era diventata quasi un rudere, così il Gruppo degli Alpini, intorno al 1990, si impegnò per un restauro mirato, che riportò l’edificio religioso al suo antico splendore.

Programma ricco, insomma, che soddisfa le esigenze di grandi e bambini. Infatti, spazio a piatti prelibati come il ‘polentone con il galletto’, che si potrà assaggiare tra sabato e domenica, o pizza a volontà per chi sarà presente nella serata di venerdì. Tra foklore, tradizioni, musica dal vivo e intrattenimento di vario genere, presenti anche le risate con la commedia ‘Sai che se dice jo lu varre’, portata in scena dalla storica compagna teatrale ‘Gli Indimenticabili’. Inoltre, nel programma, oltre alla buona musica del duo ‘Fabrizio e Raffaella’ e delle sonorità anni ’90, spazio anche a gare di briscola e di bocce.

Qui di seguito la locandina con ulteriori info.





Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2023 alle 12:50 sul giornale del 05 agosto 2023 - 252 letture



qrcode