x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
articolo

Amandola: Sibillini Sound Festival da incorniciare. Successo e applausi per le band in gara

2' di lettura
510

di Lorenzo Cortellucci


Si è conclusa in grande stile la rassegna musicale amandolese, che era anche un contest tra band, gruppi musicale e artisti. In palio 300€ e la standing ovation del pubblico. Intesa vincente e collaborazione top tra Centro Culturale Crescendo APS, Comune di Amandola e Pro Loco.

Musica e arte connubio perfetto che ha trovato conferma ad Amandola. Nei giorni scorsi, presso la suggestiva Città ai piedi dei Sibillini, si è svolto il Sibillini Sound Festival, un evento artistico-musicale capace di riscuotere grande successo.

La manifestazione aveva come obbiettivo puntare i riflettori su band emergenti e giovani talenti, tutti inseriti in un contest musicale dove le votazioni live del pubblico hanno sancito il vintore. Come premio in palio 300€. Tra cover, singoli, brani inediti e voci pazzesche, 17 erano le band in gara e tutti i partecipanti hanno dato vita ad uno spettacolo coinvolgente e apprezzato dai presenti tra applausi e partecipazione. Vincitori sono stati i membri della band Mind Blower, con lo storico brano degli ACDC ‘Highway to hell’.

Grande versatilità e talento infinito sul palco della Città di Amandola, dove i giovani artisti hanno dato il loro meglio ed il pubblico ha seguito con particolare trasporto l’intera serata, responsabilizzato anche dalle votazioni. Applausi a scena aperta anche per gli ospiti di punta del Festival, ovvero il noto rapper e cantautore Mudimbi e l’artista emergente, di origini civitanovesi, Sofia Tornanbene, in arte Kimono. Due special guests dalle qualità enormi, che hanno riempito la serata con la loro musica.

Grande soddisfazione per gli organizzatori in questo primo festival. L’esperienza è stata soddisfacente per tutti. “Questa rassegna musicale può rivelarsi una valida e concreta opportunità per giovani artisti emergenti, un modo per far riscoprire la vera potenza della musica in tutte le sue sfaccettature” hanno sottolineato gli organizzatori.





Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2023 alle 12:50 sul giornale del 05 agosto 2023 - 510 letture



qrcode