x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
articolo

Porto Sant'Elpidio: Più di 100 i prenotati per il concerto in onore a Ennio Morricone della Corale Polifonica

2' di lettura
364

di Marina Mannucci
fermo@vivere.it

 


Venerdì 4 agosto è previsto l'appuntamento con il concerto "Notte d'estate" giunto alla sesta edizione, che quest'anno ricorda il Maestro Ennio Morricone.

Si chiama VentEnnio con Morricone la serata prevista presso l'arena di Villa Murri a parire dalle ore 21,30 ed è a cura della Corale Polifonica Città di Porto Sant'Elpidio, che, giunta al suo 20° anno di attività, si riconferma come uno dei principali motori dell'offerta elpidiense. La corale non si esibisce solo a livello locale ma anche regionale e interregionale, richiamando sempre un grande numero di auditori.

Sono infatti più di 100 i prenotati per il concerto in oggetto. L'organizzazione è impegnativa e costosa, precisa Alberto Susino presidente della Corale Polifonica di Porto Sant'Elpidio, ma "ci teniamo a riproporlo anche perché i cittadini ci hanno fatto sentire il proprio interesse". Ci sarà la partecipazione della Corale "Armando Antonelli" di Matelica con direttrice Cinzia Pennesi e la Corale "Piero Giorgi" di Montecassiano con direttore Augusto Cingolani. "Lo scambio con queste due corali lo abbiamo avuto altre volte nel corso degli anni", in più ci sono 7 musicisti e un soprano solista che è Gloriela Villalobos Torres, proveniente dal Conservatorio di Fermo.

Sarà il modo di ripercorrere le migliori colonne sonore di Morricone, tra cui La leggenda del pianista sull'oceano e Nuovo Cinema Paradiso. "Non poteva mancare The Mission" dice Cinzia Natali che fa parte del direttivo della Corale, e spiega "siamo circa 90 tra coristi e musicisti, è una grande organizzazione".
Durante l'esibizione canora scorreranno proiezioni del film relativo alla colonna sonora eseguita.

"Gli eventi estivi a Porto Sant'Elpidio partono a maggio e finiscono a settembre inoltrato, e questo è un appuntamento che richiama un pubblico che viene da altre città", così il Sindaco Massimiliano Ciarpella ringrazia chi si occupa di organizzare. "Non sono eventi che si improvvisano, dietro ci sono passione e amore per la musica e per il territorio".
"Cerchiamo sempre di promuovere eventi che possano attirare turisti", così il vice sindaco Andrea Balestrieri "la direzione del Maestro Sauro Argalia è una certezza in quanto ha composto l'inno di San Crispino che è l'inno ufficiale della Città". L'assessore Elisa Torresi interviene dicendo che "queste collaborazioni accrescono a livello turistico e culturale, non posso che ringraziare la Corale che si prodiga per continuare a fornire un'offerta di qualità alla città".

Ingresso a 10 euro, gratuito fino ai 14 anni. Prenotazioni 338 5404653. Per concludere gli organizzatori: "Ci auguriamo una grande partecipazione di pubblico, ma ogni anno si è registrato il tutto esaurito".





Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2023 alle 12:49 sul giornale del 02 agosto 2023 - 364 letture



qrcode