x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Fermo: partiti i lavori di realizzazione della rotatoria a San Tommaso

2' di lettura
184
da Comune di Fermo
www.fermo.net

Cantiere in movimento a San Tommaso per i lavori di realizzazione della rotatoria che potrà così regolamentare il traffico veicolare all'altezza dell’incrocio tra la Strada statale 16 “Adriatica” e la Strada provinciale “Paludi”.

Opera che rientra nella viabilità di adduzione al nuovo Ospedale di Fermo, di cui è committente la Provincia, che insiste nel territorio del Comune di Fermo.
Ad esprimere soddisfazione per l’avvio di questi lavori il Presidente della Provincia di Fermo Michele Ortenzi che ha dichiarato: “con questa rotatoria il territorio si doterà di un’opera importante che migliorerà la percorribilità delle zone interessate. Si tratta di un intervento che rientra nella viabilità che andrà a servire il nuovo ospedale. Un’opera infrastrutturale che avrà degli effetti importanti e positivi sullo sviluppo del sistema viario provinciale. Un miglioramento della viabilità del territorio che rientra nella programmazione dell’Amministrazione provinciale, per cui ringrazio il lavoro dell’Ente sia per il lavoro preliminare che per il coordinamento”.

Opera che sarà particolarmente importante e funzionale anche per la zona produttiva, dove si registra un transito sempre molto intenso.

“Un’opera attesa da decenni la rotonda di San Tommaso, una battaglia con più alleati nel cammino, una corsa contro il tempo in Provincia per non perdere i fondi, salvi per una manciata di giorni e ora finalmente si vedono lavori in opera, lavori che tra l’altro non incidono sull’attuale rete stradale – le parole del Sindaco di Fermo e vice Presidente della Provincia con delega all'urbanistica, al nuovo ospedale e alle relative opere di adduzione Paolo Calcinaro. Ringrazio gli uffici provinciali per il lavoro che hanno fatto partendo da zero, con anche il supporto dell'Ufficio Urbanistica del Comune di Fermo. Opera che vista in prospettiva parla del futuro di Fermo e del territorio”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2023 alle 23:55 sul giornale del 02 agosto 2023 - 184 letture






qrcode