x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

Armonie della Sera: grande successo per i primi eventi marchigiani. Arriva il Quartetto dell’Accademia Virgiliana nella Piazza San Simone di Torchiaro

3' di lettura
144

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Ottimo avvio per la rassegna concertistica Armonie della sera che è diventata un vero e proprio viaggio nella bellezza, non solo delle Marche ma diffusa a livello nazionale.

Sono infatti dieci le regioni toccate dalla XIX edizione che ha aperto le porte in Toscana con concerti a Cortona e Firenze, per proseguire in Calabria, a Gerace, ed ora si trova a percorrere la regione Marche in lungo e in largo, evidenziandone con la Grande Musica le perle note e meno note di un territorio sempre da scoprire e riscoprire. Dopo la serata nel Cortile d’Onore di Gradara che aveva visto protagonisti il duo Sollini - Barbatano, il sagrato della Chiesa di San Marco a Ponzano di Fermo ha accolto un bellissimo concerto de I Solisti Aquilani e a Rocca Tiepolo di Porto San Giorgio ha visto protagonisti una brillante e passionale Pamela Villoresi a interpretare Eleonora Duse, assieme al pianoforte suonato con eleganza da Marco Scolastra. Stupende le sedi che sono state “vestite a festa” per l’occasione con una illuminazione scenografica di rara suggestione. Attesissimo ora il concerto del Quartetto dell’Accademia Virgiliana nel borgo di Torchiaro, frazione del Comune di Ponzano di Fermo, presso la Piazza San Simone e programmato per martedì 1 agosto alle ore 21.15. Paolo Ghidoni e Agnese Tasso ai violini, Eva Impellizzeri alla viola e Michele Ballarini al violoncello offriranno un affascinante quanto insolito imperdibile programma dedicato a Sergei Prokof’ev con la Suite n.2 op.64 “Romeo e Giulietta” e ad Edward Elgar con le Variazioni su un tema originale op.36 “Enigma Variations” la cui versione per quartetto d’archi è stata realizzata da Eva Impellizzeri. Un quartetto d’archi di sicura formazione e dalla brillante carriera concertistica che li vede anche impegnati con alcune produzioni discografiche con la Da Vinci classics, etichetta discografica con sede a Osaka che è pure media-partner di Armonie della sera. Il direttore artistico M° Marco Sollini così si esprime a proposito dell’evento di Torchiaro. “Portare la grande musica nei piccoli borghi caratteristici delle Marche è anche una delle nostre missioni e devo dire che in quasi un ventennio ne abbiamo esplorati moltissimi di piccoli borghi e sempre con grandi apprezzamenti del pubblico che attraverso i concerti scopre angoli bellissimi della nostra ragione. Il Quartetto Accademia offrirà un programma insolito e che penso possa essere affascinante per una serata di armonie. Vedo che la comunità di Torchiaro tiene molto a questo appuntamento e questo non può che farci felici e desidero ringraziare tutti coloro che comprendono la portata dell’evento ed il nostro impegno”. Intanto anche RAI Radio3, Media-partner di Armonie della sera, continua a mandare in onda i concerti della celebre rassegna, diventata negli anni un punto fermo della programmazione nazionale di Radiotre Suite. Recentissime le trasmissioni dedicate agli splendidi concerti realizzati lo scorso anno a Moresco e a Tolentino che, ironia della sorte, quest’anno non compaiono nelle sedi di Armonie della sera, un viaggio nella bellezza delle Marche e di tutta Italia. I biglietti dei concerti possono essere acquistati direttamente nelle sedi dei concerti, oppure in prevendita su www.liveticket.it/armoniedellasera. Ulteriori info su: www.armoniedellasera.it e sulla pagina facebook di armonie della sera, sempre aggiornata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2023 alle 14:50 sul giornale del 01 agosto 2023 - 144 letture


Redazione VivereFermo

qrcode