x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
comunicato stampa

Altidona, canoa: Francesco Lanciotti conquista un oro e un argento ai campionati Europei under 23 in Portogallo

1' di lettura
88

di Redazione Vivere Fermo

fermo@vivere.it


Dopo i due argenti conquistati ai campionati del Mondo under 23, Francesco Lanciotti di Altidona ai campionati Europei di canoa, si è portato a casa un oro e un argento dopo due grandi prestazioni che lo hanno consacrato nel miglior modo possibile in questo sport.

Sulle acque di Montemor O-Velho, in Portogallo, il K2 velocità azzurro composto da Francesco Lanciotti e Giovanni Penato, ha vinto la medaglia d’oro nella distanza dei mille metri precedendo, dopo una grande prova, acuta e ben gestita, i danesi Philip Bryde/Christian Farstad e gli Ungheresi Mark Mizser/ Tamas Erdelyi. Il giorno successivo, lo stesso equipaggio delle Fiamme Gialle è stato impegnato nel K2 500 metri e qui è arrivata la medaglia d’argento alle spalle degli ungheresi Fodor/ Balogh. Una rassegna continentale da incorniciare per i due ragazzi gialloverdi allenati da Antonio Scaduto e Andrea Facchin. Dopo aver fatto incetta di medaglie tra Mondiali e Europei Under 23, un oro e tre argenti, l’ultimo obiettivo stagionale sarà quello di ritagliarsi un posto nella squadra Senior, per tentare la qualificazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e qui siamo sicuri che con la costanza e spirito di abnegazione questo risultato potrebbe arrivare e sarebbe il classico fiore all’occhiello per i due ragazzi, e per Francesco Lanciotti, disputare un Olimpiade, quella di Parigi 2024, in giovane età è il sogno di tutti e a volte... i sogni si avverano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2023 alle 14:42 sul giornale del 01 agosto 2023 - 88 letture


Redazione VivereFermo

qrcode