x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
comunicato stampa

Rapagnano, Impro in Villa: buona la prima! Da tutta Italia la residenziale di improvvisazione firmata Rishow

1' di lettura
196

da Associazione culturale Lagrù


In ventiquattro sono arrivati a Villa Castelletta, a Rapagnano, da Marche, Emilia Romagna e Puglia: sono gli improvvisatori, sia alle prime armi che professionisti, che hanno partecipato alla prima edizione di “Impro In Villa”, residenziale di improvvisazione organizzata da Lagrù, Compagnia Rishow, Improvvisart, scuola di improvvisazione teatrale di Lecce e Teatro Terra di Nessuno - Accademia 56 di Ancona.

Una tre giorni all’insegna dello studio e dell’approfondimento ospitato negli accoglienti spazi di Villa Castelletta, tre giorni di formazione in modalità residenziale, per un evento che si è
tenuto per la prima volta nel territorio. “Sproporzioni” nell’improvvisazione il tema del percorso, che i docenti Michele Gallucci, Fabio Musci e Gianluca Cudini, hanno declinato ciascuno in modo differente nei proprio workshop. “Puntare l’attenzione sull’improvvisazione e dare un respiro più ampio all’attività dei Rishow erano gli obiettivi principali di Impro in Villa. La soddisfazione è grande – dichiara Michele Gallucci, coordinatore della Compagnia Rishow – l’ottimo risultato ci dà la spinta giusta per
pensare già alla seconda edizione. Il format funziona, è piaciuto e consente di promuovere il territorio, grazie alla perfetta ospitalità di Villa Castelletta e alla collaborazione che abbiamo
stretto con altre strutture locali per l’organizzazione dell’evento”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2023 alle 13:45 sul giornale del 08 luglio 2023 - 196 letture






qrcode