x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ciclismo Amatori: Busbani e Zoppi vincono a Fermo il Trofeo Fasciani Giovanni

2' di lettura
120

Giampaolo Busbani (Team Crainox) e Stefano Zoppi (ASD Giuliodori Renzo) si sono aggiudicati il trofeo Fasciani Giovanni, gara ciclistica per amatori che metteva in palio i titoli regionali Uisp.

La gara è stata organizzata a Fermo in zona Conceria, Molini Girola, dal Team Pasta De Carlonis – Termoservicegas, sotto l’egida della Uisp. Si è gareggiato su un anello di 20 km da ripetere 3 volte per entrambe le gare. Prima della partenza è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Andrea Micucci un ciclista amatore venuto a mancare dopo un incidente sul lavoro e per Gino Mader il corridore elvetico morto a seguito di un brutto incidente durante il Giro di Svizzera. I primi a prendere il via sono stati: M5, M6, M7, M8 e Donne (Categoria Unica). La gara è stata sempre viva e battagliata dai 60 corridori che hanno voluto pedalare al meglio sulle strade fermane. Nel finale si avvantaggiavano Busbani, Bartocci e Brighi che lasciavano la compagnia degli altri. Nella discesa dopo la salita di Montone, Busbani (Team Crainox) lasciava la compagnia degli altri due e giungeva solitario al traguardo finale andando a vincere l’ennesima gara stagionale. La volata per il secondo posto premiava Brighi (Benessere e Sport) davanti a Mauro Bartocci (ASD Giuliodori Renzo). Tra le donne vittoria per Tania Campelli (Hair Gallery Cycling Team). La seconda gara vedeva al via le seguenti categorie: Elite Sport, M1, M2, M3 e M4 sempre impegnate sulla distanza di tre giri pari a 60 km. Tanti tentativi di lasciare il gruppo fin dall’inizio con Andrea Pierangelini molto attivo. Dopo il secondo passaggio, al comando rimanevano in cinque: Luku, Zoppi, Malavolta, Pierangelini e Paoletti. Dalla testa della corsa prima perdeva contatto Paoletti poi, toccava a Pierangelini e Malavolta. Rimanevano in due al comando, Luku (Team Studio Moda) e Zoppi (ASD Giuliodori Renzo). I due mantenevano un buona vantaggio e alla sprint la vittoria arrideva a Stefano Zoppi davanti a Denian Luku. Bronzo per Michele Malavolta (BD Fast) che andava a precedere Daniel Paoletti e Davide Leone. Questi i campioni Regionali: Master 3 Francesco Erbacci (ASD LBB), Master 5 Emiliano De Carolis (Polisportiva Ecoservice) e Master 7 Alfredo Ritrecina (Polisportiva Ecoservice). I tre sono stati premiati da Davide Sanna responsabile Regionale Uisp.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2023 alle 22:45 sul giornale del 18 giugno 2023 - 120 letture






qrcode