x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'

articolo
Porto San Giorgio: Enjoy Psg, l'app vetrina che promuove al meglio la città

3' di lettura
444

di Luigi De Signoribus

fermo@vivere.it


Informativa e sempre aggiornata, la nuova applicazione Enjoy Psg è pronta per essere usufruita attivamente sia dai cittadini che dai turisti.

Già disponibile negli store dei sistemi Ios e Android, Enjoy Psg si configura come nuovo strumento di promozione turistica della città di Porto San Giorgio. Nello specifico, l'applicazione sarà in grado di fornire notizie utili sia della pubblica amministrazione sia di privati, ovvero di tutte quelle attività commerciali, ristoranti, bar, strutture ricettive, che hanno deciso di essere presenti sulla piattaforma attraverso un profilo personale. Al suo interno, infatti, l'utente che vi accede può prendere visione di un calendario sempre aggiornato di tutto ciò che succede in città, scegliendo tra le varie categorie proposte, eventi, musica e concerti, cinema, sport, shopping e tante altre, con la possibilità della sua fruizione in ben sette lingue tra italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo e cinese.

“La chiave di declinazione di tale progetto – le parole del dirigente Carlo Popolizio – è ovviamente turistica. L'intento dell'applicazione è quello di creare un'emozione forte in chi utilizza l'app, catturando l'attenzione e valorizzando i punti di interesse della città. Siti turistici, spiagge, musei, borgo storico e borgo marinaro: Enjoy Psg permette di fruire di tutti questi beni con un semplice click e in maniera gratuita”.

“Emozionante partire proprio da Porto San Giorgio. – prosegue il discorso Danilo De Cocci, referente della Monocromo Srl, società sangiorgese di cui l'amministrazione si è avvalsa per l'elaborazione tecnica dell'app – Un punto di partenza questo progetto, che non può fare altro che migliorare. Questo è l'anno zero e speriamo che l'applicazione venga utilizzata in futuro da altre amministrazioni e città del territorio. In questo momento, il nostro lavoro è quello di occuparci della pubblicazione dei contenuti sulla piattaforma, ma successivamente doteremo tutte le attività che hanno scelto di avere una propria scheda personale di credenziali per poter fare tutto in autonomia. L'applicazione si intende gratuita anche per loro”. Dello stesso parere anche Raffaele Rizza, che aggiunge alcuni dettagli tecnici: “l'app è multipiattaforma, utilizzabile sia da smartphone, tablet e anche da computer. Prevediamo di inserire anche eventi della provincia”.

A livello promozionale, l'amministrazione, che ha patrocinato l'iniziativa, si sta muovendo per far conoscere la nuova app tramite specifici uffici incaricati di seguire il progetto e a cui rivolgersi in caso di necessità (si ricorda che lo sviluppo di tale progetto si inserisce nel quadro di digitalizzazione promosso dal Pnrr, in particolare del Tourism Digital Hub), social e un sito dedicato, non ancora operativo ma che uscirà successivamente. Popolizio conferma anche la presenza di alcuni monitor e cartelloni ad hoc con qr code per poter scaricare l'app da cellulare.

La chiosa degli interventi spetta agli assessori Giampiero Marcattili, commercio, e Carlotta Lanciotti, cultura: “Il progetto mira al bene della città e si rivela un mezzo ulteriore per arrivare a tutti, cittadini e turisti, costituendo così un'opportunità in più per il territorio di farsi conoscere”.













qrcode