x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA
articolo

Monte Urano: “Trasparente Guardare”, oggi l’apertura della mostra personale di Raffaele Ciccaleni

3' di lettura
326

da Roberta Ripa

fermo@vivere.it


Inaugura oggi pomeriggio la mostra personale di Raffaele Ciccaleni, a cura dell'associazione L’Alveare ODV e Vincenzo Mandozzi. Presso la Sala Riunioni del Comune, da oggi sono a domenica 21 maggio, sarà possibile ammirare gli acquerelli dell’artista.

Monte Urano, attraverso l’iniziativa dell’associazione di volontariato L’Alveare, rende omaggio all’arte di Raffaele Ciccaleni. È prevista per il pomeriggio di oggi, infatti, l’apertura della mostra “Trasparente Guardare - Paesaggi ad acquerello”, a cura a cura appunto dell’associazione L’Alveare ODV e di Vincenzo Mandozzi. Insegnante, acquerellista, carnettista, Ciccaleni si è distinto nel corso degli anni per la grande opera di promozione e divulgazione dell’arte e, nello specifico, dell’acquerello, a cui attraverso corsi, iniziative, mostre ed eventi ha fatto avvicinare adulti e bambini. La mostra, che sarà possibile visitare tutti i giorni da sabato 6 maggio a domenica 21 maggio, dalle 17.30 alle 20.00 presso la Sala Riunioni del Comune in Corso Mazzini, esporrà alcune delle più significative opere dell’artista, ma non solo: nel corso della mostra monturanese, Raffaele Ciccaleni proporrà diverse attività ed eventi aperti a tutti - discussioni su temi legati all’arte, in particolare alla pittura ad acqua, laboratori, sessioni en plein air, dimostrazioni pubbliche di acquerello, e molto altro. Una mostra che vuol dunque omaggiare l’artista, ma allo stesso tempo continuare anche “il cammino di carattere culturale avviato con Ciccaleni, finalizzato allo studio e alla diffusione della storia, dell’ambiente naturale, del paesaggio e delle eccellenza del borgo”, come spiega la Presidente de L’Alveare, Silvia Petrini.

L’associazione di volontariato L’Alveare da sempre promuove eventi e realizza progetti finalizzati alla valorizzazione delle eccellenze e delle caratteristiche del borgo. Ha spesso ispirato l’Amministrazione Comunale, promuovendo iniziative culturali di rilievo - tra tutti, la realizzazione di una mini guida turistica, unica a oggi esistente, che riporta cenni sulla storia e sul patrimonio artistico–architettonico, ma anche su personaggi dell’arte e musica che hanno dato lustro a Monte Urano (Domenico Fantini, Cesare Celsi e Detto Mariano, Ludovico Spagnolini e Sandro Trotti, Arnoldo Anibaldi). L’arte, e in particolare l’acquerello, è da sempre stata tra gli interessi primari dell’associazione, che da decenni offre, nell’ambito degli eventi da essa proposti, corsi di acquerello, in particolare modo ai bambini, grazie appunto alla disponibilità del prof. Raffaele Ciccaleni. L’interesse verso l’acquerello si è spinto però ben oltre, fino a far sì che Monte Urano, grazie appunto all’opera de L’Alveare e di Ciccaleni, venisse scelta come una delle sedi del Festival Nazionale del Disegno, una due giorni con corsi dedicati appunto al disegno e all’arte in generale. “Dopo il successo del Festival del disegno e la grande affluenza registrata di acquarellisti e appassionati anche da fuori regione, abbiamo voluto proporre questa mostra delle opere di Raffaele, corredata di un interessante catalogo, augurandoci che sia l’occasione per far avvicinare al mondo dell’arte un numero più vasto possibile di persone”, ha commentato la Presidente de L’Alveare.

Per informazioni sulla mostra e sulle attività connesse, le informazioni sono disponibili sulle pagine Facebook Raffaele Ciccaleni, Acquerello Lab Monte Urano, L’Alveare, o contattando i numeri 333.2431522 (per prenotare la visita) e 371.6168108 (L’Alveare ODV).





Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2023 alle 12:28 sul giornale del 07 maggio 2023 - 326 letture






qrcode