x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Fermo: tornano i suoni e i colori del Palio per festeggiare i 100 giorni. Sfilano i bambini delle scuole in un corteo “mini”

2' di lettura
510

da Silvia Cotechini


Non c’è niente di più irresistibile di un Priore in miniatura. Il Palio è ripartito dai più piccoli con i festeggiamenti per i 100 giorni che ci separano dal Ferragosto.

Una Piazza del Popolo gremita di gente che si accalca per vedere il corteo. È una scena familiare per i fermani e per tutti gli amanti della Cavalcata dell’Assunta, ma questa volta c’è qualcosa di diverso. Ci sono sempre un priore, una dama, un gonfaloniere e una coppia nobile, ma sono i piccoli contradaioli che in questo sabato pomeriggio hanno indossato i costumi tradizionali della rievocazione che va in scena ogni 15 agosto in occasione del Palio dell’Assunta.

Tutti e tre gli ISC di Fermo hanno partecipato a questa giornata di festa, quindi sono stati coinvolti 11 plessi, 40 classi e circa 800 bambini. I piccoli studenti hanno avuto modo di conoscere la storia del Palio dell’Assunta e della Cavalcata tra i banchi di scuola, grazie al progetto di Gaia Capponi che si è concluso con l’incontro con le contrade. Dell’ISC “Da Vinci-Ungaretti” hanno partecipato: la primaria “Molini Girola” (a rappresentare la contrada Molini Girola), la primaria Salvano (contrada Torre di Palme), la primaria “Ponte Ete” (contrada Castello), la primaria San Claudio (contrada Campiglione) e la primaria Monaldi (contrada Campolege). Dell’ISC “Betti”, invece, hanno partecipato: la primaria Sapienza (contrada San Martino), la primaria Sant’Andrea (contrada Pila) e la primaria Don Dino Mancini (contrada Fiorenza). Dell’ISC “Fracassetti-Capodarco” hanno partecipato: la primaria Tiro a Segno (contrada San Bartolomeo), primaria Capodarco (contrada Capodarco) e primaria San Michele Lido (contrada Capodarco).

Per il Sindaco Paolo Calcinaro questo è il primo momento della Cavalcata e oggi i bambini sono i veri protagonisti: “È bellissimo vedere il vostro coinvolgimento, vi aspettiamo al corteo di Ferragosto. Ringrazio le scuole, gli insegnanti e le famiglie”. Prosegue il vicesindaco Mauro Torresi: “Questo è l’esempio di una Cavalcata che guarda al futuro. Vedere tutta questa gente in Piazza è emozionante. Ci vediamo quest’estate”. In conclusione, i piccoli Priori consegnano il gonfalone ai Priori “grandi”, segue una foto di gruppo per immortalare i visi sorridenti dei bambini.

I piccoli contradaioli hanno riempito la Piazza con le loro risate e l’entusiasmo di diventare protagonisti dell’evento più importante della città.

È possibile vedere la diretta completa dell'evento sul nostro canale Instagram: https://www.instagram.com/p/Cr6EJwLgYRT/

A seguire le foto dell’evento.





Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2023 alle 20:02 sul giornale del 07 maggio 2023 - 510 letture






qrcode