x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Montegranaro: offerta di lavoro falsa, si fa accreditato soldi per avviare la pratica di assunzione. Denunciata dai Carabinieri

1' di lettura
226

I militari della Stazione Carabinieri di Montegranaro, al termine di indagini avviate a seguito di denuncia formalizzata da un residente, hanno identificato e denunciato per truffa una donna 30enne di Jesi.

La donna, mediante vari raggiri, dopo aver pubblicato un annuncio di lavoro sulla piattaforma online "Facebook”, ed essere stata contattata dalla ignara vittima, induceva la stessa al pagamento di 120 euro con il pretesto di avviare la pratica di assunzione, cosi' ottenendo un accredito su carta Postepay, poi ancora più spregiudicata, avanzava altra richiesta di pagamento di 750 euro per una fantomatica copertura assicurativa. A tale ennesima richiesta la parte offesa si insospettiva, non avendo di fatto mai ricevuto alcuna documentazione sull’ impiego offerto dall'inserzione, denunciando così ai Carabinieri il fatto.

Altra denuncia per truffa da parte dei Carabinieri di Montegiorgio che hanno identificato un 40enne del foggiano, noto per altri precedenti. Il pregiudicato truffatore si è reso responsabile della ben nota truffa del Postamat. Simulando la vendita di un telefono I-Phone su noto sito di e-commerce, induceva la vittima interessata all’acquisto a versare su carta Postepay ben 500 euro per poi rendersi irreperibile.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2023 alle 12:46 sul giornale del 25 marzo 2023 - 226 letture






qrcode