x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
articolo

E' deceduto Giammario Marzialetti, il Direttore Didattico di Montegiorgio che ha improntato generazioni di studenti e insegnanti

3' di lettura
5386

di Marina Vita
fermo@vivere.it


Dolore sincero per la sua perdita e il grazie sentito di concittadini e istituzioni per quanto ha fatto in vita per la sua comunità.

Montegiorgio. Una commozione grande quanto lui, uomo di statura non solo fisica ma soprattutto morale, pieno di cultura, di valori e di grande bontà. La comunità montegiorgese, il mondo scolastico e quello del volontariato hanno reagito con sincero dolore alla notizia della scomparsa di Giammario Marzialetti, per tutti il Direttore didattico montegiorgese che ha improntato generazioni di studenti ed anche di insegnanti che a lui si rivolgevano per prepararsi agli esami. Una tristezza profonda ha pervaso tutti, subito dopo che la figlia Miriam per dare la notizia della morte ha postato sul web una foto di suo padre abbracciato all’adorata nipotina Micol in un momento di gioco e di estrema tenerezza accompagnata da una frase emblematica: “ I nonni ti vedono crescere sapendo che ti lasceranno prima degli altri….forse per questo ti amano più di tutti”.

Post in un attimo diventato virale generando una valanga di condoglianze, di attestati di affetto, stima e dolore. La popolazione e tutti quanti hanno avuto la fortuna di conoscere lu Direttò hanno stretto in un grande abbraccio la sua famiglia, la figlia Miriam stimata insegnante elementare, il figlio Massimiliano titolare di una apprezzata pizzeria locale.

Molto sentite le parole del Sindaco Ortenzi : “ Quando viene a mancare un uomo come Giammario Marzialetti tornano alla mente un sacco di ricordi e ti rendi conto di come la vita di alcune persone sia strettamente correlata e si intersechi con quella di tante altre ,oltre che con la comunità dove questa persona è vissuta e di quanto questa abbia fatto per glia altri. Ognuno di noi lo ha conosciuto come Direttore Didattico. Giammario si è preso cura per tanti anni delle scuole elementari e degli asili del circolo di Montegiorgio. Uomo imponente che a noi ragazzini incuteva un certo timore ogni volta che lo incontravamo, uomo buono con un grande cuore, dotato di grande ascolto ed empatia, di altissima levatura culturale, disponibile al confronto, con la battuta sempre pronta, con tante passioni e impegnato nel sociale. Soprattutto Giammario era innamorato di Montegiorgio . Ricordo con piacere uno dei suoi ultimi lavori che ci ha donato, il libro “ Montegiorgio in Grigio-Verde” della collana quaderni montegiorgesi, in ricordo dei 116 concittadini caduti durante la 1° Guerra Modiale. Grazie di cuore Giammario per tutto quello che hai fatto in vita e per il lascito ideale che ci consegni e che sarà nostro compito non disperdere, ma, al contrario far germogliare”.

Un cordoglio sincero espresso anche dalla “Misericodia” di Montegiorgio di cui Giammario è stato Governatore: “ Grazie per la tua competenza e il bene che ci hai voluto, resterai sempre nei nostri cuori”.

Giammario Marzialetti aveva 79 anni ed è venuto a mancare ieri presso l’Ospedale Regionale di Torrette dove era ricoverato per problemi di salute. Raggiunge l’amatissima moglie Tea Lombardi, compianta Maestra elementare, che lo aveva anticipato tre anni fa lasciandogli un grande vuoto. La salma da oggi ( giovedì 23 marzo) è esposta presso la Chiesa di San Michele di Montegiorgio. Il rito funebre si terrà domani ( venerdì 24) alle ore 10,00 nella Chiesa dei Ss. Giovanni e Benedetto, poi seguirà la tumulazione nel cimitero locale.

Ciao Direttò e grazie di tutto.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.




Questo è un articolo pubblicato il 23-03-2023 alle 17:48 sul giornale del 24 marzo 2023 - 5386 letture






qrcode