x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Porto Sant'Elpidio: sala polifunzionale Beniamino Gigli, approvato il disciplinare per l'utilizzo

3' di lettura
740

Sabato 11 marzo è stato inaugurato il Polo Culturale Beniamino Gigli, ex cine-teatro posto nella centralissima Piazza Garibaldi che, dopo oltre un quarantennio di chiusura ed un radicale intervento di riqualificazione.

È stato restituito alla cittadinanza e diventerà il fulcro delle attività socio-culturali elpidiensi, ospitando al 1^ piano la nuova sede della Biblioteca comunale “Carlo Cuini” ed al piano terra una Sala polifunzionale con capienza massima di 99 persone e n. 90 posti a disposizione degli spettatori, dotata di impianto audio, video, computer e collegamento ad Internet. A tal proposito è volontà dell’Amministrazione consentire la più ampia possibilità di utilizzo di tale spazio anche a Soggetti terzi sia pubblici che privati per le seguenti attività: convegni, conferenze, seminari, dibattiti, riunioni, mostre, conferenze stampa, eventi culturali, sportivi e ricreativi, manifestazioni teatrali e musicali, iniziative politiche e sindacali, corsi di formazione, matrimoni civili ed ogni altra attività compatibile con le caratteristiche e la destinazione d’uso dello spazio, con esclusione della concessione per feste private e vendite dirette e fatta salva la facoltà per l’Amministrazione Comunale di non concedere l'utilizzo della Sala qualora l'iniziativa sia in contrasto con i principi ed i valori dello Statuto Comunale o inadeguata alla promozione e valorizzazione del territorio Comunale o lesiva degli interessi della Comunità cittadina. In tal senso l’Amministrazione Comunale ha previsto un canone d’uso a carico del Concessionario, finalizzato a coprire in tutto o in parte le spese che il Comune deve sostenere per la messa a disposizione della Sala, e cioè servizi di apertura, chiusura e assistenza tecnica, utenze, e pulizie che varierà a seconda dei soggetti richiedenti, alla durata dell’utilizzo e alla tipologia del giorno richiesto (feriale o festivo). Sarà invece previsto un canone agevolato per Soggetti non profit e per le Scuole al fine di sostenere ed incentivare l’attività sul territorio di tali realtà locali, in piena coerenza con i valori dello Statuto Comunale.

Ecco le tariffe: Soggetti Commerciali o privati con sede a P.S.Elpidio: 300 euro una giornata e 150 euro mezza giornata Soggetti non profit con sede a P.S.Elpidio : 200 euro una giornata e 100 euro mezza giornata Scuole cittadine: 100 euro una giornata e 50 euro mezza giornata Soggetti commerciali o privati con sede in altri comuni: 400 euro una giornata e 250 euro mezza giornata Soggetti non profit con sedi in altri comuni : 300 euro una giornata e 200 euro mezza giornata Scuole con sedi in altri comuni: 150 euro una giornata e 100 euro mezza giornata.

• NEI GIORNI FESTIVI si applica una maggiorazione del 30% del canone d’uso corrispondente;

• PER MOSTRE ED ESPOSIZIONI CONTINUATIVE, con onere di guardiania a carico dell’Organizzatore, dal secondo giorno si applica una riduzione pari al 50% del canone d’uso corrispondente;

L’utilizzo della Sala Polifunzionale viene concesso a seguito di formale richiesta compilando l’apposito modello on line disponibile a questo link: moduli.elpinet.it


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Fermo.
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereFermo oppure aggiungere il numero 351.8341319 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivere_fermo o cliccare su t.me/vivere_fermo.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2023 alle 11:01 sul giornale del 16 marzo 2023 - 740 letture






qrcode