Il montegiorgio in campo per vincere e confermare quanto di buono si è visto nell'ultima trasferta

1' di lettura 05/02/2023 - Dopo la bella affermazione di Chieti il Montegiorgio torna a giocare tra le mura amiche

Avversario di oggi domenica 5 febbraio sarà il Notaresco di mister De Patre, vittorioso nell’ultimo turno con la Sambenedettese e che nel match di andata inchiodò i rossoblù sullo 0-0 grazie alle super parate dell’estremo Shiba.

A proposito di portieri, subito tra i convocati il neo arrivato Marinaro, approdato al Montegiorgio dopo l’infortunio occorso a Forconesi, così come l’attaccante D’Agostino, proveniente dal campionato greco.

Ancora assente capitan Albanesi, in settimana è arrivato l’esito delle visite strumentali per Santoro, costretto a lasciare il campo a Chieti. Per lui stiramento e prognosi di circa venti giorni.

“Un’altra partita tosta perché incontriamo una squadra che da un po’ di tempo sta facendo risultati – ha dichiarato al termine della rifinitura miste Baldasarri - che ha cambiato molto nel mercato invernale puntando su giocatori esperti. Oggi ci asetta una gara dura ma, d’altra parte, per noi tutte le partite sono importanti e vanno approcciate allo stesso modo e con la stessa attenzione. Nonostante il risultato fatto, siamo sempre in una posizione di classifica delicata e quindi siamo costretti tutte le domeniche a cercare il massimo contro qualsiasi avversario. In settimana la squadra si è allenata con grande voglia e grande entusiasmo e speriamo il rettangolo di gioco ci dia ragione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-02-2023 alle 09:57 sul giornale del 06 febbraio 2023 - 54 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dQXc





logoEV
logoEV
logoEV
qrcode