x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
articolo

Il Monte San Pietrangeli vince in casa e si mantiene in zone play off

2' di lettura
816

Di Alessandro Mercanti


Campionato di seconda categoria girone: G MONTE SAN PIETRANGELI 2 VS MANDOLESI 1

MONTE SAN PIETRANGELI: Diomedi, Greci (dal 64' Marziali), Ulissi, Mattiozzi, Lopedote, Tofoni ( dal 71' Croceri ), Smerilli, Boccatonda, Achilli, De vita, Fiumaroi (dal 81' Battilà).
MANDOLESI: Quondamatteo, Murtezi, Vallasciani, Intorbida ( dal 81' Berdini ), Tiberi, Moretti ( dal 92' Recchioni), Falconieri ( dal 77' Marziali ), Andrenacci ( dal 60' Cotechini ), Amadike, Ciarrocchi ( dal 83' Sgariglia ), Tiburzi
ARBITRO: Signor Esposito di San Benedetto Del Tronto
MARCATORE: 10' Tiburzi, 12' Smerilli, 44' Fiumaroli

TORRE SAN PATRIZIO: Il Monte San Pietrangeli continua la striscia positiva e si mantiene in zona play off battendo per due reti a uno il Mandolesi. Partita bella dove sono i padroni di casa ad avere il pallino del gioco , ma al 10' alla prima occasione gli ospiti passano in vantaggio. Amadike sguscia a Greci si invola sulla sinistra e crossa al centro dove Tiburzi non fallisce il tap in vincente regalando a sorpesa il vantaggio ospite.

Il Monte reagisce subito e dopo appena 2' ragguantano il pari con Smerilli che su punizione pennella una traiettoria imparabile per Quondamatteo. Dopo il pari sono i padroni di casa ad avere la regia del gioco, ma non riescono ad impensierire più di tanto la retroguardia ospite. Al 42' ripartenza ospite ancora con Amadike che sembra incontenibile entra in area e viene atterrato, per il direttore di gara non vi sono dubbi ed indica il rigore. Falconieri si incarica del tiro , ma calcia alto sopra la traversa graziando Diomedi e compagni.

Passano 2' minuti e i padroni di casa passano in vantaggio con Fiumaroli che raccoglie la respinta breve dell'estremo difensore ospite che aveva compiuto una prodezza sul colpo di testa di Achilli e da due passi insacca in rete.

Il secondo tempo non cambia il registro della partita con il Monte che controlla il risultato portando a casa una preziosa vittoria.




Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2023 alle 18:48 sul giornale del 29 gennaio 2023 - 816 letture






qrcode