x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPORT
comunicato stampa

La Videx Yuasa batte anche la Consar Rcm Ravenna e vola in Coppa Italia

2' di lettura
110

da Videx Grottazzolina


La truppa guidata da Massimiliano Ortenzi e Mattia Minnoni soffre contro i giovanissimi della Consar Rcm Ravenna ma poi è brava a ribaltare il risultato guadagnando un’altra strepitosa vittoria che la qualifica, da matricola, alla Coppa Italia di Serie A2.

dell’opposto danese permette alla Videx Yuasa di conservare il +4 (10-6) ma Arasomwan rilancia Ravenna che si porta a -2 (10-8) con coach Ortenzi che decide di fermare il gioco. Al rientro sul taraflex Bovolenta accorcia ancora le distanze (10-9) ma il primo tempo di Bartolucci ed un’altra botta di Breuning fan riprendere il cammino di Grottazzolina che guadagna il 12-9; il pallonetto di Pinali spolvera l’incrocio delle righe di posto 1 (12-10), un’altra staffilata di Breuning vale il 13-10 mentre una “palletta” di Bovolenta tiene ancora in gioco la Consar Rcm (13-11). Si arriva così al rush finale: il servizio di Ravenna finisce in rete per il 14-11, Bovolenta annulla la prima palla match agli avversari per il 14-12 e poi Cubito non riesce a chiudere il primo tempo ma stoppa lo stesso opposto dei romagnoli per il 15-12 che fa alzare tutto in piedi il pubblico accorso oggi al PalaGrotta per questa entusiasmante partita.

Due punti guadagnati, sudati e soprattutto meritati quelli conquistati dalla truppa guidata da Massimiliano Ortenzi e Mattia Minnoni che con questa vittoria guadagna, da matricola, la qualificazione ai quarti di Coppa Italia di Serie A2; dopo questo tour de force si tornerà finalmente a vivere una settimana “normale” che porterà a preparare la prossima sfida in programma Domenica 18 Dicembre quando la Videx Yuasa viaggerà alla volta di Casnate con Bernate per affrontare, dalle ore 18:00, la Pool Libertas Cantù per una gara che deciderà la griglia di partenza di questa storica coppa dove i grottesi saranno sicuramente protagonisti.

IL TABELLINO: VIDEX YUASA GROTTAZZOLINA – CONSAR RCM RAVENNA 3-2

VIDEX YUASA GROTTAZZOLINA: Giorgini (L2) ne, Cubito 13, Vecchi 13, Focosi, Bartolucci 12, Breuning 34, Ferrini , Bonacic 14, Romiti A. ne, Marchiani, Leli ne, Romiti R. (L1) 45% (22% perf.). All. Ortenzi All2. Minnoni

CONSAR RCM RAVENNA: Comparoni 11, Monopoli, Chiella ne, Orto, Pol, Bovolenta 28, Arasomwan 7, Pinali 17, Goi (L1) 35% (13% perf.), Mancini 5, Truocchio ne, Orioli 14, Ceban 2, Tomassini (L2) ne. All. Bonitta All2. Guarnieri

PARZIALI: 18 - 25 (23’); 25 – 18 (30’); 23 – 25 (30’); 28 – 26 (35’); 15 – 12 (18’)

ARBITRI: Verrascina Antonella – Brunelli Michele

NOTE: Grottazzolina 13 errori in battuta, 4 ace, 12 muri vincenti, 52% in ricezione (33% perf), 52% in attacco. Ravenna: 14 errori in battuta, 2 ace, 13 muri vincenti, 38% in ricezione (14% perf), 52% in attacco.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2022 alle 20:13 sul giornale del 12 dicembre 2022 - 110 letture






qrcode