x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Porto San Giorgio: il Natale, lo Schiaccianoci, i Presepi, il Teatro

3' di lettura
1288

di Luigi De Signoribus

fermo@vivere.it


Porto San Giorgio entra nel vivo della stagione natalizia. La città è pronta a regalare emozioni con tanti eventi ed inclusività.

Molte le iniziative proposte per la rinnovata stagione natalizia da parte dell'amministrazione, supportata non solo dai tre assessorati coinvolti, cultura, turismo e commercio, ma anche da tutte le varie associazioni ed enti che hanno aderito al progetto: si parte dal 4 Dicembre con l'apertura del Castello dei Presepi a Castel San Giorgio e del Villaggio di Natale in Piazza Matteotti, il Regno dello Schiaccianoci, che comprenderà l'Igloo dello schiaccianoci, all'interno del quale verranno svolti dei laboratori per bambini e delle letture con autori del territorio in collaborazione con la ludoteca comunale e la Cooperativa MuseiOn, la giostra delle mongolfiere, la Casetta della Solidarietà, l'albero di Natale con annesso mercatino, e il tunnel magico; a seguire il Regno degli Alberi, Viale Don Minzoni e Vicolo Cialdini, dove sarà possibile passeggiare tra le fronde degli alberi più iconici del Natale e, infine, il Regno della Fiaba, che si paleserà nella suggestiva location di Villa Bonaparte, dove verrà proposto, dal 21 al 27 Dicembre, lo spettacolo itinerante de Lo Schiaccianoci, ispirato all'opera di Hoffmann e diretto da Gabriele Claretti con il supporto dell'associazione Ho un'idea ETS. Nella stessa sede, nel week end del 10-11 Dicembre verrà, invece, presentato Rosso di Sera, un Wine Festival in collaborazione con Ais Marche, Associazione Sommelier, con tanto di degustazioni, interviste, talk show con Cesare Catà e presentazioni varie.

Ad accompagnare il tutto, una fittissima rassegna di spettacoli e mostre presso il teatro comunale: il 6 Dicembre andrà in scena Antonio Rezza con Io, l'8 una mostra per i 100 anni dell'atletica sangiorgese, il 10-11 Dicembre Notre Dame de Paris: il Musical, uno spettacolo di beneficenza il cui ricavato andrà interamente devoluto alla Croce Azzurra per l'acquisto di una ambulanza e il tradizionale Concerto di Santa Cecilia del Gran Concerto Bandistico con la partecipazione del soprano Melissa D'ottavi e del Maestro Mirco Barani. Seguirà poi un concerto di Natale, il 22 Dicembre, dell'Isc Nardi, uno spettacolo sulla persona di Gianni Schiuma, a cura di Manu Latini, che ripercorrerà le tappe fondamentali del suo successo come uomo dello spettacolo e dj, e il concerto Napulecantanno con i Lazzari Felici il 5 Gennaio 2023. Il 25 Dicembre, presso viale Buozzi, vi sarà un concerto Gospel sotto l'albero a cura di Brent Jones & T. P. Mobb e il 26 Dicembre un altro concerto del Coro Polifonico della Città di Porto San Giorgio presso la Chiesa di San Giorgio Martire. In Sala Imperatori, per tutto il periodo natalizio, due mostre: la prima inerente la storia dell'atletica sangiorgese, la seconda, Ti includo, a cura dell'Anmil, Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro, che presenterà scatti di persone tutte accomunate dallo sport inteso come mezzo di identità e di rinascita.

“Questo è un lavoro di gruppo, – il commento del Sindaco Valerio Vesprini – iniziato già questa estate e che si è portato avanti con la piena convinzione di rispettare un budget prefissato”. “L'intersezione del lavoro dei tre assessorati, commercio, cultura e turismo, - seguono le parole di conferma dell'ass. alla cultura Carlotta Lanciotti – ha fatto sì che tutte le attività proposte rientrassero nella spesa senza ulteriori aggravi”. “Un ringraziamento speciale – prosegue poi l'ass. Fabio Senzacqua, di concerto con l'ass. al commercio Giampiero Marcattili – va alla cittadinanza, sempre molto ricettiva delle iniziative del territorio, ai commercianti e a tutte quelle persone che si sono adoperate per rispettare il tema dello Schiaccianoci, il filo conduttore di un Natale nuovo, diverso e, sicuramente, più inclusivo”.



Questo è un articolo pubblicato il 01-12-2022 alle 14:45 sul giornale del 02 dicembre 2022 - 1288 letture






qrcode