x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sant'Elpidio a Mare: nuovo Centro di Aggregazione Giovanile a servizio della comunità elpidiense nel quartiere di Cascinare

2' di lettura
1134

Inaugurato nel pomeriggio di ieri, sarà gestito dalla Cooperativa Nuova Ricerca Agenzia Res con gli operatori Silvia, Debora e Andrea e vedrà anche la collaborazione di tre realtà associative di Cascinare: le Associazioni Soms, Vivere Cascinare e Arcobaleno Genitori della Scuola.

Il taglio del nastro ha rappresentato il momento finale di un percorso - quello avviato in precedenza dall’Amministrazione Terrenzi - per creare le condizioni per arrivare a ciò, ma allo stesso tempo ha rappresentato l’avvio di un nuovo percorso di carattere aggregativo in una zona centrale del quartiere e che va a completare quello avviato con gli altri due Cag del territorio (al Capoluogo e a Casette d’Ete) pensando alla popolazione giovanile.
Alla presenza dei tre presidenti delle associazioni che collaboreranno (Mirko Paponi, Raffaella Rogante e Sabrina Malvestiti), del sindaco Junior Alessandro Vagnozzi, con la benedizione di Don Emanuele Grasselli, abbiamo consegnato al quartiere un luogo che è torna a rinascere e che sarà aperto a ragazze e ragazzi dai 7 ai 17 anni per attività che verranno calibrate in base all’utenza. Da oggi il Cag è aperto dalle ore 15.00 alle 19.00, dal lunedì al venerdì per aiuto compiti, biliardino, giochi da tavolo, ping-pong e attività ricreative che saranno programmate strada facendo.
Presenti con me il Presidente del Consiglio Comunale Alessio Terrenzi, il vice sindaco Roberto Greci, l’Assessore Paolo Maurizi e i Consiglieri Comunali della zona Marco Maria Lucidi e Massimiliano Doppieri: per tutti noi è stato un momento di grande soddisfazione per il raggiungimento di un risultato importante. La soddisfazione più grande arriverà, d’ora in avanti, con la partecipazione di ragazzi e ragazze che saranno il vero motore del Centro segno anche di una rinnovata vitalità del quartiere.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2022 alle 11:02 sul giornale del 29 novembre 2022 - 1134 letture






qrcode