Porto San Giorgio: al via un week end di promozioni e sconti con il Black Friday

3' di lettura 24/11/2022 - Arriva anche a Porto San Giorgio il Black Friday con tante promozioni dedicate ed eventi in tutti i negozi del centro cittadino.

Nato negli anni Cinquanta negli Stati Uniti per invogliare i consumatori a cogliere le occasioni migliori per gli acquisti in vista del periodo natalizio, il Blak Friday, tradizionalmente il giorno dopo la festività americana del Ringraziamento, negli ultimi anni, ha preso molto piede in Italia. A Porto San Giorgio, da Venerdì 25 Novembre fino al 27, gli operatori del centro città, di Viale Cavallotti e zone limitrofe, aderiranno all'iniziativa degli sconti con il patrocinio del Comune e l'assist di ConfCommercio: “Ormai questa ricorrenza è entrata nella mentalità comune; – le parole di Maria Teresa Scriboni di ConfCommercio Marche Centrali – abbiamo cavalcato l'onda, affiancando ad un programma commerciale di ampio respiro anche una animazione per la città”. Domenica 27, alle ore 16 in Piazza Matteotti, sarà infatti previsto un Family show, format a carattere televisivo, già proposto in occasione della Notte Rosa e che ha riscosso un notevole successo di pubblico, incorniciato da delle proiezioni video sugli edifici della piazza. In concomitanza con lo show, anche una tombolata, un gioco a premi per chi, fino a Domenica 27, conserverà uno scontrino di almeno 30 Euro emesso dai punti vendita aderenti che consentirà all'acquirente di partecipare all'estrazione di diversi premi: una smartbox di 3 giorni e 2 notti, una giornata alla spa, un bracciale di una nota gioielleria del centro, un aperitivo per 2 persone, 2 buoni per abbigliamento e accessori bambini e infine un buono giocattoli. Previsti anche altri premi in caso di vincite doppie.

All'interno dell'organizzazione di una manifestazione del genere, una parte considerevole l'hanno svolta, oltre alla Pro Loco che si è occupata della parte logistica e ai numerosi sponsor, anche gli stessi commercianti, chi per la parte grafica, chi per la messa a disposizione delle proprie strutture: “Dimostrata una sinergia di volontà – commenta Matteo Leoni, titolare di uno dei negozi partecipanti – c'è voglia di mettersi in gioco per far sì che l'evento possa crescere e confermarsi un appuntamento fisso da qui agli anni a venire”. “Si sta procedendo verso un commercio di tipo esperienziale; - segue il commento di Scriboni - con tale iniziativa si supera il confine del solo commercio al minuto per raggiungere un nuovo tipo di commercio, che prevede l'utilizzo di tutti e cinque i sensi e che susciti emozioni in chi vi si imbatta, così da essere assorbito nelle abitudini di tutti”.

“La risposta dei commercianti, così come quella della cittadinanza, è stata unica; – chiudono il discorso gli assessori Alessandra Petracci e Giampiero Marcattili – da una singola azione si è passati ad un coordinamento efficace di tutte le parti coinvolte. Il nostro intento è quello di catalizzare l'attenzione in un luogo preciso, così da dare un respiro diverso alla città ma sempre attinente ad una tradizione commerciale, che è tipica di Porto San Giorgio”.













logoEV
logoEV