Fermo: la Commissione Pari Opprotunità a Porto Recanati per la liberazione di Alessia Piperno

2' di lettura 05/10/2022 - La Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna, di Fermo parteciperà sabato 15 ottobre alle ore 14.30 a Porto Recanati, all’evento organizzato dalla CPO Regione Marche ‘In corsa per le pari opportunità’: la pedalata amatoriale per diffondere valori quali rispetto e contrasto alla violenza contro le donne.

La manifestazione, alla quale sarà presente la squadra di ciclismo femminile dell’Afghanistan, seguirà un convegno che, venerdì 14 ottobre con inizio alle ore 9.30 a Loreto presso la Sala Consiliare, affronterà il tema delle ‘Donne e lo sport- il ciclismo femminile e la parità di genere’.

“Sarà l’occasione per esprimere la nostra solidarietà anche alle donne e a tutti coloro che, in seguito all’uccisione per mano della Polizia Morale della 22enne Masha Amani ‘colpevole’ di non aver indossato il velo correttamente, in questi giorni stanno manifestando nelle piazze iraniane - fa sapere la presidente della CPO di Fermo Gaia Capponi- la nostra richiesta, a gran voce, è quella di cessare la repressione in atto contro il popolo iraniano in rispetto delle Convenzioni Internazionali dell’ONU, tra cui la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, in quanto l’Iran ne è membro dal 1945”.

Altra questione tragicamente attuale è quella della nostra connazionale Alessia Piperno messa in carcere, presumibilmente a Teheran, solo per aver espresso solidarietà a chi sta morendo:” Dalle notizie che ci giungono i motivi dell’arresto- continua la Capponi- sarebbero legati ai post della giovane romana su Instagram dove raccontava episodi legati alle manifestazioni che coinvolgevano donne e bambini: di fronte all’annullamento dei diritti umani, alla violenza specialmente nei confronti dei più fragili non si può rimanere impassibili. Sollecitiamo il governo italiano a proseguire con forza il processo di liberazione di Alessia, nella speranza di conquistare libertà, emancipazione e rispetto dei diritti delle donne in ogni parte del mondo dove sono negati”. Per partecipare, gratuitamente, alla ciclopedalata in rosa dal percorso di 15 km con partenza da piazza Brancondi di Porto Recanati, iscrizioni fino al 12 ottobre sul sito: https://forms.gle/5QsLVUyNbes9X8zC9.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2022 alle 20:03 sul giornale del 06 ottobre 2022 - 186 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dtUS





logoEV