Fermo: due uomini denunciati dai Carabinieri per guida in stato di ebbrezza e false dichiarazioni a pubblico ufficiale sull’identità

2' di lettura 28/09/2022 - I Carabinieri della sezione radiomobile di Fermo, nel corso di uno dei tanti controlli giornalieri alla circolazione stradale, hanno denunciato un 46enne ed un 54enne, entrambi residenti nel fermano. Il primo, l’altra sera, è stato “pizzicato” mentre guidava in stato di ebbrezza alcolica; il secondo, invece, è stato “smascherato” dopo che aveva fornito generalità false.

Gli uomini dell’Arma, infatti, nel corso di uno specifico servizio di controllo alla circolazione stradale eseguito nel comune di Porto San Giorgio, hanno intimato l’alt ad una Fiat Panda. Durante la verifica dei documenti di guida e di circolazione, il conducente manifestava un linguaggio sconnesso ed “impastato”. Insospettiti, i militari lo hanno sottoposto a controllo con etilometro al quale il 46enne e’ risultato positivo, con un tasso alcolemico che sfiorava il triplo di quello consentito dalla legge. A suo carico, pertanto, sono scattati immediatamente sia la denuncia alla Procura della Repubblica di Fermo per guida in stato di ebbrezza alcolica, sia il ritiro della patente per la successiva sospensione da parte della Prefettura.

La stessa sera, un altro equipaggio della radiomobile ha fermato una Seat Arona con due uomini a bordo. Alla guida è stato identificato un 73enne risultato in regola; il passeggero, però, asseriva di non avere al seguito i documenti di identità e, pertanto, forniva verbalmente le sue generalità. Da un primo controllo non era emerso alcun particolare sul suo conto, ma il suo nervosismo aveva insospettito i Carabinieri che, dopo aver effettuato degli approfondimenti, hanno accertato che quel soggetto aveva mentito, poiché le generalità dichiarate erano risultate false. Anche per lui e’ scattata immediatamente la denuncia alla procura fermana, questa volta per il reato di falsa attestazione o dichiarazione ad un pubblico ufficiale sulla identita’ o su qualita’ personali proprie o di altri.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2022 alle 15:51 sul giornale del 29 settembre 2022 - 76 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsup





logoEV
logoEV