Scossa di terremoto tra Marche e Abruzzo, avvertita anche nel fermano

1' di lettura 22/09/2022 - Una doppia scossa di terremoto ha fatto tremare il territorio ascolano e quello abruzzese nella tarda mattinata di giovedì (22 settembre).

La prima scossa è stata registrata alle ore 12 e 24 con una magnitudo di 3,9 con epicentro tra Marche e Abruzzo, precisamente tra i territori di Folignano (Ap) e Civitella del Tronto (Te) a una profondità di 24 km. Un minuto dopo un secondo evento sismico di magnitudo 3,6 è stato segnalato sempre nella stessa area.

Il terremoto è stato avvertito distintamente anche in molte città del fermano e del maceratese ed è stato seguito da altre scosse di assestamento.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2022 alle 13:35 sul giornale del 23 settembre 2022 - 664 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, redazione, ascoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/drnt