Porto San Giorgio: fantastica giornata di vela per il Trofeo Sollini Accessori Calzature e di festa per i 20 anni della Liberi nel Vento

3' di lettura 20/09/2022 - Sole e venti deboli da sud-ovest hanno fatto da cornice ad un'altra splendida giornata organizzata dalla Liberi nel Vento. Tutte in acqua le imbarcazioni dell’associazione per l’ultima prova dell’avvincente Campionato 2.4mR Trofeo Sollini Accessori Calzature – Trofeo Sollini Unip Lda con ben diciotto tesserati della Liberi nel Vento a sfidarsi nelle classi 2.4mR ed Hansa 303.

Due le prove disputate sotto la direzione dell’Ufficiale di Regata Fabio Barbieri e la gentile collaborazione della Lega Navale, la Protezione Civile e la Croce Azzurra di Porto San Giorgio. Vittoria finale nella classe 2.4mR di Giancarlo Mariani davanti a Federico Burini e Giorgio Piccioni. Nella classe Hansa 303 categoria singolo vince l’atleta Baya Maryeb e nella categoria doppio Luna e Giovanni Di Biagio. Tutti i partecipanti, in ricordo del 20nnale, sono stati omaggiati con un elegantissimo braccialetto della BrosWay Manifatture ed occhiali offerti dall’Ottica NoName di Campiglione di Fermo.

Grande Cerimonia delle Premiazioni e Festa del Ventennale una volta giunti a terra alla presenza del Prefetto di Fermo, S.E. Vincenza Filippi, del Sindaco Valerio Vesprini, del Presidente del Cip Marche Luca Savoiardi, del Consigliere Nazionale Tarcisio Pacetti, del Presidente Decima Zona FIV Simon Conti, dell’Assessore Sergio Maria Scarfini, della Presidente Commissione Pari Opportunità Maria Lina Vitturini. Folta la presenza degli sponsors e sostenitori: Paola Sollini della Sollini Accessori Calzature, Main Sponsor della Liberi nel Vento, Edo Marozzi del Gruppo Premiata, Paolo Vitturini della Vega, Valerio Belleggia della BrosWay, Andrea Biccirè del Solettificio Biccirè, Edoardo di Stefano del Rotary Fermo, Sandro Serena di Sace MarineCork, Pietro Foddis del Gruppo Marinedì, Stefania Scatasta dell’Istituto Montani di Fermo e tantissimi volontari ed amici della Liberi nel Vento che non sono voluti mancare ad un piacevolissimo pomeriggio per festeggiare i venti anni di fondazione della Liberi nel Vento. Dopo le premiazioni, gran buffet per tutti con i salumi dell’azienda Ciriaci di Ortezzano e porchetta. A seguire S.E. Vincenza Filippi, Valerio Vesprini e Paolo Vitturini hanno provveduto al taglio della torta e, tutti i presenti, hanno brindato con dell’ottima Passerina dell’azienda vitivinicola Velenosi. E poi tanta musica con la “Diego Mercuri & Wrecking Band” per chiudere la giornata di festa.

“Un percorso, quello della Liberi nel Vento, nato venti anni fa, grazie alle emozioni che lo sport della vela può dare anche a persone con disabilità con le imbarcazioni, di riferimento della Federazione Italiana Vela, della classe 2.4mR ed Hansa 303. Non finiremo mai di ringraziare – dice il Presidente Daniele Malavolta – tutti coloro che in questi primi venti anni con passione e voglia di fare bene hanno creduto e sostenuto le finalità associative. Collaboratori, imprenditori, rappresentanti delle istituzioni pubbliche e private, volontari amici che hanno appoggiato, continuano e hanno espresso la volontà di continuare a sostenere le finalità associative: il mare e le sue emozioni per tutti!!! Domenica, con un’allegra festa, abbiamo voluto ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo piccolo grande sogno. Un grande abbraccio va anche a coloro che, purtroppo, non sono più con noi ma dall’alto soffiano sulle vele della Liberi nel Vento per il raggiungimento del prossimo obbiettivo per la concretizzazione del prossimo progetto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2022 alle 20:43 sul giornale del 22 settembre 2022 - 202 letture

In questo articolo si parla di attualità, Liberi nel vento, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dq4b





logoEV
logoEV