Alluvione: due giorni di lutto regionale proclamato dalla Regione Marche. Le disposizioni di Calcinaro

2' di lettura 16/09/2022 - A causa del terribile episodio di crisi climatica che ha colpito l'anconetano, Acquaroli ha proclamato il lutto regionale che si osserverà oggi e domani. Calcinaro invita i suoi cittadini a fare attenzione e annulla la serata musicale in Piazza.

Ne parla tutta Italia del terribile episodio di crisi climatica avvenuto ieri nell’entroterra anconetano. Sono forti le immagini dei temporali di giovedì pomeriggio che hanno causato smottamenti e l’inondazione del fiume Misa, segnalato dalle 19.30 di ieri. Nella giornata di oggi le scuole di Serra de’ Conti e Arcevia sono rimaste chiuse.

Le conseguenze del maltempo sono state severe: gli allagamenti sono arrivati fino ai piano terra delle abitazioni e molte persone sono rimaste bloccate nelle auto. Purtroppo, l’ultimo bollettino dell’Ansa sull’alluvione parla di 10 morti, 3 dispersi e centinaia di sfollati.

Vista la grave situazione, il Presidente Francesco Acquaroli ha proclamato il lutto nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 settembre, su tutto il territorio regionale, per le vittime dell’eccezionale nubifragio che ha colpito le Marche.

Il Sindaco Paolo Calcinaro ha espresso sin da subito la sua vicinanza alla famiglia delle vittime. Scrive su Facebook: “Svegliarsi questa mattina e capire la portata di una tragedia così grande che ha colpito questa nostra regione. Leggere certe notizie, vedere certe immagini a due passi da qui...lascia veramente impietriti”.

Calcinaro ha subito pensato di rassicurare i suoi cittadini sul meteo di domani, sabato 17. L’allerta meteo è gialla, quindi una situazione gestibile, invita comunque tutti a fare molta attenzione e ad evitare i parchi pubblici. Intanto, una squadra della Protezione Civile Comunale è già operativa sui luoghi più colpiti dall’alluvione. La musica in Piazza prevista per la serata di oggi è stata annullata, in segno di rispetto. Lo street food invece ci sarà.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti

[fonte foto: Vivere Senigallia]






Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2022 alle 22:35 sul giornale del 17 settembre 2022 - 2128 letture

In questo articolo si parla di attualità, alluvione, senigallia, ancona, allerta meteo, articolo, Silvia Cotechini, ultime notizie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqiN





logoEV
logoEV